lunedì 16 settembre 2019

Chi non muore…



Inter, partita la faida per il controllo della Curva Nord: scontro fra boss, la Digos indaga
Calciomercato.com 15 settembre 2019 Link
L3 “partita” succede a vari livelli, sostanzialmente conseguendo. 
Ossia, “è “già success3” e, quindi, continua a succedere. Ma, non solamente in termini di azione/re-azione o causa/conseguenza. 
Bensì, da “a monte” = partendo dall3 ragione fondamentale, che si trova al/nel punto di sospensione, da cui dipende il binomio azione/re-azione.
E, fai attenzione che è portante poiché l’essere da “a monte” permette persino di non esistere, seppure essendoci. Perché?
Perché, in presenza di opportun3 strategia, la “zuffa” riguarderà sempre l’essere ad “a valle”, ovvero, tutt3 ciò che auto ristagna in termini di azione/re-azione.
  

venerdì 13 settembre 2019

S-doppiare = divide et impera.



Ricerca, supersolido: doppia natura del nuovo stato della materia
Red/Lcp Askanews 12 settembre 2019 Link
Hai bisogno di continuare a legge nel corpo dell3 notizia? No. Perché
Perché, quando entri nel merito dell’informazione massiv3, tendi soprattutt3 ad auto perdertici dentro. 
Infatti, non troverai ciò che credi, bensì, aggancerai un misto tra speranza e dubbio, che lascerà il posto al “realismo” (ossia, a ciò che continui a riconfermare = status quo “qua, così”). 
Quest3 perché l’informazione è AntiSistemic3. E tu sei dall'atteggiamento AntiSistema.

giovedì 12 settembre 2019

L’essere causale e l’essere totale.



Indovina indovinello
Barone, che bordata ad Agnelli: Giro di campo con lui? Nemmeno per due miliardi…”…
11 settembre 2019 Link
Fiorentina, Barone: Giro di campo con Agnelli? È possibile…”…
Goal.com 11 settembre 2019 Link
E, poi, ti parlano (facci “caso”) di arginare le fake news (controllando anzitempo te/“te”)
quando l3 “carta stampata (i media in generale, così come ogni e qualsiasi ambito, nell’AntiSistema)” si nutre proprio di ciò. 
Per far ché? 
Per s-venderti l3 notizi3;
qualcosa che ancora prima di essere “business” è controllo ed auto preservazione dell’essere status quo - nel - “qua (così)”.
L’auto decodifica ambientale è tutt3, se ancora non l’hai compres3, alias, ricordat3.

mercoledì 11 settembre 2019

Non lasciare nulla indietro.



Se (se) non “comprendi (figurati se non ricordi)” qualcosa, e l3 lasci “indietro”, aitè, saranno guai seri o, meglio, sono già volatili per diabetici.
Sarà, ancora un3 volta (e, potenzialmente, per sempre) l’AntiSistema che, ha l3 capacità dell’essere Araba Fenice (rinasce dall3 proprie ceneri, ogni volta che si trasforma senza cambiare sostanzialmente, poiché “strategia”). 
A fronte di “te”, che sei pien3 di lacune, l’AntiSistema ricorda tutt3 servendosi di tutt3. 
In tale mo(n)dus, infatti, c’è qualcun3 che si trova sempre (d)avanti anni luce e ci sei “tu”, che vieni ricordat3 da quell3 macchine a cui sono stat3 appese le sorti di barattolini vari, che in alcuni matrimoni fungono da… cosa?
  

martedì 10 settembre 2019

Nell’auto deviazione standard “te”, te.



Il ricorso ai farmaci potrebbe sembrare la strada più semplice… ma i farmaci contro capogiri e vertigini possono dare sensazioni di sonnolenza se assunti con regolarità
Notizie.it 6 settembre 2019 Link
È, ancora, il Comma 22
E, nel titolo, c'è tutt3 l3 psicologia che, dunque, serve.
I “farmaci” non procurano solamentesonnolenza”, bensì, guarda non caso, anche proprio “capogiri e vertigini”.
Il fatto di essere assunt3 con “regolarità” rientra nell’ambito del business, prima ancora dell3 “necessità” del paziente, a cui si prescrive e si richiede, appunto, grande “pazienza”, ossia, un abbonamento a vita all3 tal “cura” che, d’altro canto, rappresenta ed “è” – a prescindere – sempre business altrui. 
Da tale fonte, inesauribile, di fake news (che confondi per “informazione pubblica”) – su cui proprio nessun3 fa sostanzialmente qualcosa, essendo “normalità” – chi ti difende, se non te stess3.
  

lunedì 9 settembre 2019

Il dito medi3 di “Dio”.



Sei (di/in) un3 “noia” mortale. Dove? 
(Nel) “qua (così)”. Dove? Nell’AntiSistema. Cioè
Nel reale manifest3… come se fosse unicamente im-possibile. Infatti, alfine tendi proprio a morire. Già.
Hai presente, quando pensi, “che cosa manca a/in quest3 mondo, che mi potrebbe far svoltare?”. 
Ovviamente, tendi a sforzarti di cercare automaticamente il modo per “fare soldi”, in modo da risolvere il problema/necessità “(auto) sopravvivenza”. 
Quindi, ti cali nel piano reale, in cui sembra (ma non è proprio tale) che non manchi niente.

venerdì 6 settembre 2019

È tutt3 molto… pilotico.



Hockety Pockety Wockety Wack
Abra Cabra Dabra…
Higitus Figitus Figitus Sbum
Presti-Digi-Torium
Alica Fez Balaca Sez
Malaca Vez Meripades
Hockety Pockety Wockety...
Hockety Pockety Wockety Wack…”.
Mago Merlino
Amazon sperimenta un nuovo metodo di pagamento che si attiva con il palmo della mano
HuffPost Italia 5 settembre 2019 Link
Non è mai esistito un governo capace di durare cinque anni
Eugenio Benetazzo Trend Online 5 settembre 2019 Link
Un “caso”? Non credo. Infatti:
Confindustria: cambia il governo ma resta la nostra agenda
Fgl Askanews 4 settembre 2019 Link

giovedì 5 settembre 2019

Ri-evoluzione.



Chi siamo noi? Siamo semplicemente quello che vogliono gli altri? Abbiamo un destino, al di là del nostro controllo? O ci possiamo evolvere? Diventare… qualcosa di più”.
X-Men: Dark Phoenix
Già. Te l3 chiedi mai? Non credo. Perché? Perché non hai “tempo” (grassa risata). 
Quindi, eviti persino di immaginare “seriamente (ovvero, dedicandotici totalmente)” che non esiste ma c’è anche, e soprattutt3, tale “scenario (potenziale contemporaneo)”. 
Molto (molto) “bene”. Per cosa? 
Per “chi” se n’è preoccupat3 al punto da… intenderl3 anche per te/“te”. Risultato?
  

mercoledì 4 settembre 2019

Risvelati.



Un3 precisazione:
qualsiasi cosa fai va bene, se… sei dall’atteggiamento ‘formulare’…= quando sei in tal modus, è automatic3 non pensare nemmeno in termini AntiSistemici. Ok
Non serve alcun3 spiegazione. Ciò deve essere assolutamente chiar3…
E… a proposito di “razzismo”:
da tanti anni se ne parla, ma non si riesce a fare nulla:
vuol dire che c’è tanta ipocrisia…”.
Lilian Thuram - Corriere dello Sport - 3 settembre 2019
Ergo? 

martedì 3 settembre 2019

Qualsiasi cosa fai va bene, se…



Sei dall’atteggiamento “formulare”.
Ergo:
(nel) “qua (così)” nulla va bene
anche se tutt3 è verità...
Ma nulla ti vieta di esserl3, almeno tu, andando a tras-mutare ogni attimo che trasudi, senza alcun3 eccezione, essendo l3 regola solo ed esclusivamente come dovrebbe essere
Conte bis, Calderoli: Non durerà a lungo, sarà facile farli cadere…”.
Se non ci fosse in ballo il futuro del Paese, direi che siamo a ‘Oggi le comiche’…”.
Roberto Calderoli
Notizie.it 2 settembre 2019 Link
Con quali premesse inizia “qualcosa” che, poi, diventa anche il “futuro del ‘tu3’ Paese”?
Insomma, non solo chiacchiere e distintivo, trattandosi di significato (oltre a tutt3 ciò che sembra sempre altr3, ossia, chiacchiere da bar).

lunedì 2 settembre 2019

Le spiegazioni del caso.



Che significa “fare auto decodifica ambientale (frattale espansa o ‘formulare’)” = essere da un cert3 tipo di atteggiamento, coerentemente o sempre (proprio, guarda non caso), come dovrebbe essere
Qualcosa che, bada bene, fai già ma (ma) in quale modus?
Come se, invece, fosse “norma(le)”, ovvero, non facendotene nulla sostanzialmente per te, essendo “te”. 
In tal modo, infatti, tende ad auto rinnovarsi il tessuto interconnettiv3 AntiSistema (nel) “qua (così)”. Ad esempio?

venerdì 30 agosto 2019

Danse macabre.



Si dice(va) cogli l’attimo, ma, per far che?
Chiuditi sesamo…” e “apriti o cielo…”.
Dipende dal tipo di atteggiamento o “mentalità” che, se sei in gerarchia, allora dipende dall’essere status quo “qua (in gerarchia)”. 
Cioè, dipendi dal tipo di imprinting che respiri, d’assieme, assieme all’aria che dunque non è solamente “aria”. 
Non a caso esiste “inquinamento”, che è informazione ambientale, sostanzialmente, ovvero, eco riflessione dell3 ragione fondamentale che da “a monte” ti ha.
In quale modo ti ha?
  

giovedì 29 agosto 2019

Deviazione standard e media de noantri.



Che cosa (chi) “sostieni”?
Se l3 “domanda” è generale, allora di quale tipo sarà l3 “risposta”? 
Sarà ovviamente “generalizzat3” ed auto generalizzante, ossia, banalizzante il “problema”. 
Nevvero? 
Sei sempre coerentemente (in termini di feedback o eco, “a Massa” o “a valle” o preventivabile e dunque anticipabile persino statisticamente). Sino a “quando/dove”?

mercoledì 28 agosto 2019

L’auto orientamento da Oltre Orizzonte.


Attraverso il mantenimento/organizzazione dell’equilibrio, si può (tele) comandare wireless tutt3 (soprattutt3 quando non esisti ma ci sei, dal momento in cui il “mondo” ha dimenticat3 l’essere pregress3, in termini di atteggiamento “formulare”).
Equilibrio = ?
Stabilità, statica, bilanciamento, contrappeso, collaborazione, conciliazione, convivenza, proporzione, etc.
Anche servendoti dei “sinonimi”, che ti offre l’elaboratore di test3, è possibile auto ricavare valore aggiunto o informazione ambientale.
Renditi conto che, di fatto, ciò che te ne fai dipende dal grado di “attenzione” che ci metti, ovvero, che ti caratterizza. 
Cioè, stai sol3 facendo “ricerca”, in preda a qualche forma di curiosità o di lavoro/relax, oppure… intendi ritrovarne il significato.

martedì 27 agosto 2019

Ricordi il numero della targa del camion?



Ma con me ci sei ‘tu’…”.
La spada magica
Ma sì; il “camion” che ti ha s-travolt3, dal momento in cui “è già success3” e, ovvio, continua a succedere che… sei (nel) “qua (così)”. 
Quest3 Spazio (Potenziale) Solid3 (Io) ormai “vede” l3 sovrastruttura AntiSistema, in luogo di essere auto confinat3 convenzionalmente nel reale manifest3, versione status quo (con l’essere “squadra che vince e che dunque non cambia” ma si trasforma di modo che scambi tutt3 ciò per… ‘evoluzione naturale’, laddove sostanzialmente invece è tutt3 assolutamente ‘ferm3’) ad hoc o “normale” all’essere in gerarchia da “a monte”, che auto ridefinisce tutt3 di te, attraverso “te”.
Se l’ultim3 dei dinosauri – ancora in vita – ipoteticamente, dovesse definire l’episodio che ha estinto l3 propria specie… come definirebbe tale evento?

lunedì 26 agosto 2019

(Nel) mentre…



Le banane sono in grave pericolo
Gabriele Fazio Agi 23 agosto 2019 Link
Nessuno va più dal medico di famiglia…”…
Adnkronos 23 agosto 2019 Link
AmazzoniaUnione europea è pronta a fare la sua parte
Cos Askanews 23 agosto 2019 Link
Che cosa continua a succedere, in tale... ment®e?
Tria: stavamo studiando rivoluzionario sistema per Irpef…
Pat Askanews 23 agosto 2019 Link
È (in) un codice. 
Te ne rendi conto? 
Si tratta di “verità (sferica)”. 
Un3 questione “ambientale”. Informazione. Memoria. Esperienza. Frattalità )espansa(
(Nel) mentre, continua a succedere, non visto che “è già success3”. Tant3 che/da… non ti sembra nemmeno immaginabile. 
Eppure, in edicola (e ormai al supermercato) nota bene di cosa si tratta, quando guardi l3 copertine:
macchine, futuro, cervello quantico, etc. tra tutt3 il resto che condisce l'evento cardine...

venerdì 23 agosto 2019

L’angolo giro apparente.



Un colpo al cerchio, uno alla botte…”.
Attraverso il Pattern puoi riuscire ad auto decodificare, da/in te verso te (in luogo di “te”); il che significa… prima di ogni e/o qualsiasi altr3 “prospettiva”.
Sì, perché, diciamocel3 chiaramente:
sei (nel) “qua (così)” o AntiSistema
dove
l3 versione “emers3” del reale (potenziale)
è assolutamente di/in parte, tant3 da aver lasciato ogni traccia ambientale (ambiente, che si comporta ad immagine e somiglianza di cosa/chi “è” punto di sospensione avente dunque giurisdizione pari almeno all3 “spazio” dell’inter3 globo) a riprova di tale fatto (non a caso, si è affermat3, ovunque, il concetto di proprietà privata che, è stra-ordinari3-mente significato).

giovedì 22 agosto 2019

Di riffa o di raffa la truffa.


Quando senti parlare di “truffa”, che cosa pensi immediatamente
Non è un segreto che - più che mediamente - il pensiero conseguente scateni toni di “rabbia”.
Certamente, ma, nei confronti di cosa (chi)?
Quando l3 truffa proviene da qualcosa, piuttosto che da qualcun3, di/in conseguenza… che puoi “Fare…”?
Al via rimborsi risparmiatori truffati
Adnkronos 21 agosto 2019 Link
Ecco(ti) nell3 scenario di s-fondo “qua (così)”, dove i mass media sono “liber3” di utilizzare termini ficcanti e significativi come, appunto, truffa… espress3 contro l’istituzione bancaria (non importa se in tal “caso”, l3 truffa è stata perpetrata da alcun3 banche specifiche, dal momento in cui l3 “rabbia” è generale e dunque sentenzia che è l’inter3 organismo bancario ad essere tale
Del resto, l’esperienza dell’essere – seppure – “a Massa”, fa l3 differenza; anche se non sembra esserci alcun3 alternativa sostanziale a/in tale reame/regime ordinari3 e/o “naturale”).

mercoledì 21 agosto 2019

Dare o assumere forma.



Nel mondo reale – ve®sione AntiSistema – sembra esserci posto per tutt3 (anzi, di più).
Ecco che, allora, esiste anche tale “competizione”.
Campionato mondiale forgiatura, in gara 300 fabbri da 20 Paesi
Adnkronos 20 agosto 2019 Link
Cioè, mentre migliaia di persone muoiono ogni giorno di stenti (ma che cosa ci vuoi fare) e sostanzialmente l3 metà della popolazione raschia il fondo del barile per “tirare sera” e, dell3 metà rimanente, almeno l’ottanta per cento continua a sopravvivere, seppure secondo standard “qualitativi” divers3 (qualcosa che non sembra ma è)… che cosa succede
Che si organizzano “gare tra fabbri”, guarda non caso, a livello mondiale.
Ergo:
che “cosa” c’è che (non) va?
Dov’è (ossia, com’è) che continua a succedere tale palinsesto. 

martedì 20 agosto 2019

Mentalità.



Salvini ha la stessa mentalità del presidente Trump….
Richard Gere
Alberto Ferrigolo Agi 19 agosto 2019 Link
Cert3, perché si tratta di... “lignaggio= un filtro per l’ascesa di persone “ad hoc”, da destinare ai posti di pseudo comando (sottoDomin3) sempre (nel) “qua (così)”.
Se sei l3 “spirito” dell’informatica, allora, ogni Bit, ogni 1 e/o 0 non necessitano di alcuna password, per essere assolutamente intelligibil3:
ecco la “tu3” privacy/sicurezza “dove” va a finire. 
È come disporre di un passe-partout universale, nonostante ogni facciata di solid3 ed auto consolidat3 “apparenza”.
Ergo:
sopravvivi in un mondo sur-reale.
Sai che è in-giust3, ma, che ce vuoi fa?
E sai perché è “così (qua)”? Perché sei (nel) “qua (così)” o AntiSistema. Laddove sei però proprio “tu” l’AntiSistema. Ricordi il comico Andrea Roncato? Che cosa diceva, a mo’ di gag?
Stai attento che come t'ho fatto ti disfo…”. 
Ecco, allora, quale è il tu3 potere”.
  

lunedì 19 agosto 2019

Ma “tu” sei proprio fuori.



Le autorità hanno ereditato problemi difficili e di vecchia data…”.
HuffPost Italia 6 febbraio 2019 Link
“Fai…” un favore al mondo di “come dovrebbe essere”: 
renditi conto che l’AntiSistema sei “tu”
Certo che sì.
“Tu” che ti comporti come se niente fosse, nonostante… cosa? 
Suvvia, sei consci3 che nel “tu3” comportamento c’è un filo di “eccesso” in ogni ambito. 
Eppure, tant’è. Va “così (qua)”. 
Che ci puoi e/o ci vuoi fare? 
Appunto: nulla
Anche se mantieni l3 piena conv3nzione di avere dell3 preferenze, di essere responsabile, di reggere il “timone” della “tu3” barca, di fare liberamente ciò che ti passa per l3 testa, etc.
   

venerdì 16 agosto 2019

Auto realizza prima di auto realizzare.



Essere ricchi è una strategia, uno stato mentale…”.
Alfio Bardolla
Red/Sam Askanews 14 agosto 2019 Link
Figurati, allora, essere “Dio”
Puoi anche esserci nat3 “così (qua)”, ma, un3 volta che auto realizzi (di) tale “vantaggio”, di/in conseguenza non farai altr3 che “pensare all’essere ‘a Massa’” che, a/in quel punto (di sospensione) diventerà l’approdo sostanziale di ogni tu3… “sogno”, anzitempo. 
Se, invece di “esserci nat3”, l3 diventi, allora saprai già dell’essere “a Massa”, poiché sarai essenzialmente tu ad essere responsabile per tale auto accon-discendenza assolutamente causale, anzi, fondamentale (come l’essere ragione, da “a monte”). 

mercoledì 14 agosto 2019

Andate: la messa è in-finita.



Com’è il racconto storico, se l3 “vedi” dal punto di vista - o di sospensione - dell3 famiglia? 
Laddove per “famiglia” va inteso il valore strategico di accon-discendenza verso un potenziale “piano industriale”, che si rinnova di generazione in generazione. 
Ovvero, quando prendi in considerazione l’ambito affaristic3 e l3 elevi alla massima potenza. Alias:
a livello, appunto, storic3. 
Come se… alcun3 famiglie sono quel “piano” e macinano utili (vantaggio) proprio curando tale interesse in modo assolutamente totale. 

martedì 13 agosto 2019

Vale uguale.



Muoiono i polmoni del mondo.
Dalla Siberia al Brasile le foreste si riducono…
Euronews 12 agosto 2019 Link
Quale relazione non esiste; c’è… tra la notizia sopra riportat3 e quell3 che segue?
UniCredit, Mustier: ci prepariamo al prossimo ciclo strategico.
"Ci apprestiamo ad affrontare l'ultima parte della maratona di Transform 2019 e con l'avvicinarsi del raggiungimento dei nostri obiettivi finanziari ed operativi, è giunto il momento di prepararci al prossimo ciclo strategico…".
Jean Pierre Mustier
Bos Askanews 6 febbraio 2019 Link
Tra “azione” e “re-azione”, cosa sembra “mancare”? Chi è ragione fondamentale. 
Ergo:
tra gli incendi che divampano quotidianamente in ogni zona – ancora – verde
e
ciò che rimane e che tendenzialmente diverrà il “tu3” futuro
non esiste; c’è
ciclicità strategica.

lunedì 12 agosto 2019

Fai goal a porta vuota.



Quando, fra logic3 e consapevolezza (accorgerti) e, di più, tra logic3, consapevolezza e “Fare…” c’è di mezzo l’essere “mare”, allora che cosa (chi) significa? 
Quando “manca” il risultato secondo come dovrebbe essere (ad esempio, affinché il “mondo” sia giust3), stai cert3 che si tratta sempre di sfruttamento e speculazione (interesse), da parte di qualcosa che “è” qualcun3. 
E se “non succede mai niente” è perché continua a succedere sostanzialmente ciò (chi) “è già success3”, ovvero, tutt3 serve (ancora un3 volta, non esiste; c’è, l’essere s-oggetto sottintes3). 
Sono l3 conseguenze, allora, ad essere responsabili per/di ciò? Oppure, ogni conseguenza è semplicemente l’effetto dell’essere “gravità”, che obbliga, devia, auto distorce tutt3 di/in… guarda non caso, conseguenza. 

venerdì 9 agosto 2019

Tra debolezze strutturali che significano il contrario.



Perché succedono certe “cose”
Perché, anzi, continuano a succedere certe cose? 
C’è senza ombra di dubbio, il perché. 
E non dipende da nessun tipo di “dibattito” che in società, l’essere “a Massa” imbastisce ed imbandisce di volta in volta. Già
Poiché, in tal “caso”, ogni singolarità si preoccupa di considerare gli effetti collaterali di un3 decisione che “è già success3”. 
In che modo? Da “a monte”, indimostrabilmente
Dove? (Nel) “qua (così)”, che dovresti proprio ricordare e ricominciare a riconoscere e chiamare “AntiSistema”. 
Senza, infatti, girare l3 “frittata”, non riesci a farti un3 ragione, che tale possa essere sostanzialmente

giovedì 8 agosto 2019

La perfezione non esiste; c’è.



Quale “regola” segui nel “tu3” convivere?
Nota bene che, quando credi di averne un3, hai qualcosa di ricavato dall’ambiente, poichè ne dipendi essendo in gerarchia.
Per così dire, ti sei basat3 su punti fondamentali “natural-sociali”, al fine di mettere a punto il “tu3” conseguire. 
In tal modus, hai sostanzialmente rafforzat3 l’AntiSistema (che è tutt3 ciò che c’è ed esiste in pianta stabile nel “qua, così”). Cioè?
Scempiaggini…
Ebenezer Scrooge

mercoledì 7 agosto 2019

Ne vale la pena (?).



Ne vale l3 pena, o, ne vale l3 pena?
Potenzialmente è contemporaneamente
Ovvero, che cosa sceglierai di “Fare…”/fare?
Non ci “senti” proprio. Hai provato a fare un esame audiometrico? 
Non importa, poiché trattasi di ben altr3 “non sentire”.
Un po’ come spaccare l3 radio in mille pezzi, al fine di trovarci dentro l3 musica. Processi
Qualcosa che funziona
Come acqua tra gli scogli, in un3 caverna, e/o come acqua che smuovi tra i denti, risciacquandoti l3 bocca.
Qualcosa che non necessita di “vedere”, né di essere vist3, né di luce.
Qualcosa che agisce nonostante non sia mai all’ordine del giorno, né all’attenzione pubblic3. 
Processi…

martedì 6 agosto 2019

Vedi un po’ tu.



Cosa è… essenziale?
By passando ogni ambito “naturale” e/o di AI, è essenziale “chi” si trova punto di sospensione da cui dipende l’assolut3 relatività dell’essere in gerarchia.
Quintessenza è, di fatti, l’anima (che) “pilota” l’interezza ed interesse… “società”. 
È quel “quantum (tot, ics)” che dovresti proprio prendere in considerazione, al fine di fartene qualcosa del “bagaglio” di cui sei già dotat3, ovvero, del potenziale contemporaneo. 
Senza assumere anche tale “dimensione (fondamentale, decisionale)” in quanto a verità, non potrai che continuare a scorrere via... nell’essere corrente d’assieme, che ha un senso, oltre ad essere senso unic3 di scorrimento “temporale”, ossia:
l’inerzia che sospinge tutt3 da “a monte” ad “a valle”
così come da processo “piano (origine), strategia (durante), conseguenza (ambiente)”.

lunedì 5 agosto 2019

Pattern.



Pattern = schema, modello, dima, o (molto) meglio… atteggiamento.
Quest’oggi, SPS (Io) present3 il pattern per l’auto decodifica ambientale (informazione, memoria, esperienza, significato) dall’atteggiamento “formulare”.
Laddove l’essere tale “è”, piuttosto che appartenere ed essere auto delimitat3 da un termine del/nel lessico.
Il che vale a dire... non importa quale tipo di “parola” venga utilizzat3 per il riferimento d’assieme, verso ciò che è di fatto il modus attraverso cui ti manifesti (nel) “qua (xxx)”. 
L3 parol3, dopo “un po’” servono in quanto a “rivelazione
sono parte dell3 strategia AntiSistema ed in quanto tal3, vengono riutilizzat3 continuamente (come se fossero dell3 “cimici”, nell3 deviazione standard reale/ambientale di auto riferimento o status quo “qua, così”).

venerdì 2 agosto 2019

Una caccola sul viso, è per “sempre”?



Dipende:
se non ti lavi mai, oppure, se ti immergi costantemente in un in-cert3 tipo di “ambit3 (ambiente)”.
Ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa...”.
Benjamin Franklin
Di conseguenza, “tutti per uno e uno per tutti…”. 
L3 Grande Opera “AntiSistema”, in cui sei o vai in onda usualmente, è l3 consolidata realtà di tipo manifest3 che ti fai andare bene, poiché (sembra) che così fan tutt3. No? 
Eppure, quanta “energia” cova sotto/dentro all’essere cenere? 
Tanta. 
Tanto da portare a termine qualsiasi tipo di scenario che “ora” si auto ritrova Oltre Orizzonte, nell3 spettro del potenziale contemporaneo.

giovedì 1 agosto 2019

Ego.



Sei in molt3 “cose (versioni del potenziale)”, ma, sostanzialmente sei in un3:
sempre (non importa quale sia il tipo di realtà manifest3; a prescindere è sempre un3, per volta, tale scenario comune). 
Sembra persino logic3. Tuttavia è proprio l3 portata dell’essere potenziale contemporaneo, che è in grado di espandere ogni auto de-limitazione fisic3, mentale, sensoriale (da/in cui il “credo”, che il corpo d’assieme segue in quanto a raggio traente o “destino/destinazione d’uso”). 
L3 contemporaneità è, di fatto, un ambito che rifiuti a priori o, meglio, poiché ti sei con-format3 al/nel “qua (così)” o AntiSistema (che non esiste; c’è). 
Qualcosa che non esiste, non esiste per chi non è più in sé, ovvero, “te”.
  

mercoledì 31 luglio 2019

Dipingi il mondo di un bel colore “Qua (Oltre Orizzonte)”.



Quando “sei” in un foglio elettronico (ovvero, in qualcosa che credi essere l’unic3 tipo di realtà “sostenibile”), di fatto, ogni cella è come un3 singolarità o residenza o conto corrente o codice fiscale, etc. 
Nel “foglio” sei sostanzialmente 1- previst3, 2- controllat3, 3- auto suddivis3 e 4- appartenente ad un luogo comune che è 5- in gerarchia.
Laddove, tale “spazio” è globale e fisic3, per quanto riguarda ogni aspettativa o “destinazione d’uso” e... non locale ma ubiqu3, per quanto riguarda il significato, l3 portanza, l3 stato di fatto:
ecco, allora, “te” e te
ecco, allora, l3 creazione e “Dio” o l'essere Big Bang o artifizio.

martedì 30 luglio 2019

Sei nell’essere ex-cella.



Ricordi il “tempo” dell3 schiavitù?
Bene. “Ora” sei al lavoro, ovvero, sei sempre in cella o meglio nell’Ex-cel(la).
Prendi un foglio elettronico e… 
Un momento:
il foglio è (già) diventat3 “elettronic3”, ovvero, non esiste ma c’è
Sei, dunque, al cospetto di un “prim3” elemento di riflesso che, “Fai…” bene attenzione, è sostanzialmente auto indicativ3. 
Di ch3?