Visualizzazione post con etichetta Accorgiti Ricorda Fermati Fai Diffondi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Accorgiti Ricorda Fermati Fai Diffondi. Mostra tutti i post

martedì 21 maggio 2019

Realtà diminuita.



(Nel) “qua (così)” passa tutt3 ciò che “serve”
E, bada bene, “serve a cosa (chi)” è entrat3 nel merito della faccenda, in termini di “dubbio”. Cioè, non sei più assolutamente sicur3 di “con ch3 hai a che fare”, di più, non riuscendo nemmeno a sbrogliare l3 simbologia (significato) in cui incocci quotidianamente (che comunque ti permette potenzialmente di auto decodificare l3 forma/versione “mondo” o realtà unic3 manifesta = AntiSistema). 
Qualcosa (luogo comune) che comporta, conseguentemente, un3 sorta di “smarrimento cosmico” a cui rispondi nell’unic3 modus che ti sembra “logic3” attrezzare e perseguire:
credere a ciò che ti dicono, anche se non ci credi a fondo.

lunedì 20 maggio 2019

Qualsiasi cosa significa, funziona.



La locuzione latina ora pro nobis (lett. "prega per noi")... Curioso è l'esito di tale invocazione alla Madonna in alcuni dialetti d'Italia, in cui, talora, originariamente forse con intento parodistico o ironico, è stata mutata in ora (te) pro me, espressione che si è poi mantenuta nel tempo per indicare un egoista o chi pensa al proprio guadagno (ad esempio nel friulano e nel triestino; e nel bolognese fare un'ora pro me equivale a "prendersi tutto")...
Link
C’è “qualcosa” in grado di… permettere di riportare, e semplificare, le possibilità di accadimento? Laddove i numeri non contano più niente e tutt3 si risolve sostanzialmente in... accorgersi.
Una volta c’era il famoso 1x2, mentre “ora” c’è l3 “libertà” di scommettere su tutt3; il che equivale a sostenere che l’essere Massa è sempre più “a Massa”.
Se calcoli le probabilità di vincere, forse ti renderai conto che sono drammaticamente venut3 meno, nel durante del decorso “temporale”, che puoi meglio auto decodificare allorquando ti rendi conto che... “trattasi di strategia” piuttosto che (di) fenomeno naturale o evoluzione.

venerdì 17 maggio 2019

Indigestione.



Tria: titoli Stato italiani sono un buon affare per chi acquista.
"Io penso che sui titoli di Stato italiani molte persone abbiano fatto un sacco di soldi, quando li hanno venduti per realizzare profitti… Sono fra i titoli che rendono di più, e questo è un problema per l'Italia, che paga questi alti tassi d'interesse, ma… certamente sono un buon affare per chi li acquisita…".
Giovanni Tria
Loc Askanews 16 maggio 2019 Link
Ma… de che? Di cosa sta parlando, Tria (a parte chiedere all’oste se il vino che vende è buono)? 
Sono un buon affare per chi li acquisita:
chi è che li acquisita... fa... un sacco di soldi quando l3... realizza?
Se ti concentri sul classico Bot (l3 popolazione italica era, “un tempo” bot-people. Ricordi?), di quale “rendimento” si va narrando?

giovedì 16 maggio 2019

Legacy.



Che “cosa” abbiamo qua, anche quest’oggi?
Ora”.
L3 solita zuppa a base di AntiSistema. Come potrebbe essere, altrimenti… dal momento in cui ci sei esattamente (sostanzialmente) “dentro”. 
Si dice che “piove sul bagnato”. No? 
Per cui si può tranquillamente “parlare” di… eredità (qualcosa che per qualcun3 sembrerà karma, destino, futuro, “Dio”, etc.); anche se funzionalmente si tratta di “memoria”. 
Io ti lascio ciò = ti lascio “in eredità” ciò = ricorda ciò che ti lascio. 
Poi, usualmente, tendi a non dimenticare soprattutt3 ciò che più ti interessa. Per cui, se ti lascio le mie ciabatte preferite, molto probabilmente te ne sbarazzerai al primo palpito d’indifferenza (magari quando sentirai di “sistemare casa, cantina, garage, soffitta, ripostiglio, etc.” per bene). 

mercoledì 15 maggio 2019

L’atteggiamento consono.



Più ci si avvicina, più si vede la grande oscurità che cova al suo interno. E il genere umano? Il genere umano è tutta un'altra storia...”.
Dal "film" Wonder Woman
Pace? È solo un armistizio in una guerra senza fine
Tucidide. 
Uhm, conosce i greci antichi. Essi compresero che la guerra è un Dio, un Dio che richiede dei sacrifici umani e in cambio la guerra da all'uomo uno scopo, un senso, una chance di alzarsi oltre la sua misera mortale esistenza, ed essere coraggioso, nobile, migliore...”.
Dal film Wonder Woman
Guerra è... un3 traccia.
Per “trovare” qualcosa, devi poter contare sul fatto che l’ambiente abbia (“è”) “memoria”, ovvero, che sia in grado di “ricordare” (“è” ricordo).
Ti sembra un ragionamento campat3 per aria? Se l’ambiente dimenticasse, non potresti ritrovare nulla, “lì” dentro. No? 
Ad esempio, quando le piramidi sono finite sotto l3 sabbia del deserto, sono come scomparse dal mondo, seppure ci sono sempre stat3.
In quel “caso”, l’ambiente – però – non ha dimenticato, ma, è anche servit3 per… cancellare ogni traccia di quell3 esistenza, che non ha mai smesso di persistere.

martedì 14 maggio 2019

Dov’è il “problema”?



Usa, Trump: l'unico problema della nostra economia è la Fed
Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è tornato all'attacco della Federal Reserve, criticata per il rialzo dei tassi d'interesse…
A24/Pca Askanews 24 dicembre 2018 Link
Coerenza: non esiste; c'è. Facci caso.
Ricordi tale “polverone” mass-mediatic3?
Il “problema” è l3 Fed, che storicamente o, meglio, ciclicamente, alza (e poi abbassa) i tassi d’interesse, decretando in tal modo i periodi di piena e/o di stanca dell’economia che ne deriva (in cui ci sei anche “tu”). 
Trump ha criticato quest3 storica istituzione, additandol3 di affossare l’economia; come se, a Trump, stesse a cuore che il ciclo economico non correggesse mai, sostanzialmente
Ok. Ci può stare. No? 
Se non che... è lo stesso Trump a creare l3 bufera (ed affossare il Mercato ma, a quanto pare, senza danneggiare ciò che rappresentano gli Usa), allorquando…
La Cina risponde ai dazi di Trump: da giugno stretta su 60 miliardi di prodotti Usa
HuffPost Italia 13 maggio 2019 Link
Strategia, dunque. anzi: 
strategie multi livello.

lunedì 13 maggio 2019

Ancora.



Complimenti… Davvero molti complimenti…”.
Fabio Fazio
“Così (qua)” s’espresse Fazio, allora presentatore dell’ultima “versione” del Festival di San Remo: 
Complimenti…”.
Le parole furono indirizzat3 verso Daniele Silvestri e Rancore, non appena terminò l3 loro “esibizione”:
Ho sedici anni
ma è già da più di dieci
che vivo in un carcere.
Nessun reato commesso là, fuori
fui condannato ben prima di nascere…”.
Argentovivo - Daniele Silvestri
È curios3 che tale composizione l’abbia sentita per l3 prima volta, ieri. 
Ma non è assolutamente “curioso” l’effetto che ha scatenat3, “sentendo” tutt3 come dovrebbe essere, ossia, significativamente e, quindi, persino al di là (Oltre Orizzonte) rispetto al mezzo vettore (singolarità + ambiente/circostanz3).

venerdì 10 maggio 2019

Approfittarsi.



Cosa (“chi”):
non richiede un salario o delle condizioni lavorative ragionevoli, e può processare informazioni molto più velocemente”?
Prima ancora di “rispondere”, chiediti:
perché qualcosa (qualcun3) dovrebbe ragionare in tal modo?”.
Comprenderai, anche da te, che tale scenario è assolutamente AntiSistemico = disumanità (dal punto di sospensione del valore sferic3 o “formulare”).
Ovvero, (magari) non esiste; (ma) c’è… proprio quest3 “carattere” che, guarda non caso, puoi ritrovare un po’ dappertutt3, globalmente, non importa dove vai e/o dove credi di essere.

martedì 7 maggio 2019

Il linguaggio, dimenticato, “è”.



La Regione Campania ha promosso l’hackathon per dimostrare che il futuro digitale è possibile ed è a portata di mano…”.
Valeria Fascione
Adnkronos 4 maggio 2019 Link
Un hackathon… è un evento al quale partecipano, a vario titolo, esperti di diversi settori dell'informatica:
sviluppatori di software, programmatori e grafici…
Generalmente ha una durata variabile tra un giorno e una settimana... può avere varie finalità lavorative, didattiche, sociali…
La parola è “apparsa” nel 1999. Sono due gli appuntamenti che sono passati alla storia come primi hackathon:
il termine, infatti, è stato coniato sia dagli sviluppatori del sistema operativo OpenBsd sia dall'ufficio marketing della Sun Mycrosystem per due meeting organizzati a pochi giorni di distanza senza che i promotori avessero alcun contatto
Link
Se il “Diavolo” è nascost3 nei dettagli (sì, perché, fai grande attenzione che non esiste ma c’è cosa è chi, tale luogo comune, indica significativamente), allora è in cosa/chi non sembra presente all’hackathon (così come in società, usualmente o corrente-mente), che allora l3 si dovrebbe ritrovare (ricorda che “cercare” comporta ri-cercare, alias, il girare in loop attorno a qualcosa che continuamente sfugge; vedasi, a tal pro, l3 “ricerca” in campo medico, scientifico, sociale, etc. nell’accezione pubblica, ossia, in chiave parassitaria. A differenza del campo privat3, laddove il focus è ben altr3).

lunedì 6 maggio 2019

Compost e sostanza.



L’informazione non è solo… “informazione”; è un campo auto informativ3. 
Ovvero, un3 funzione infrastrutturale ambientale originale (laddove per “originale” s’intende = ex ante – da prima – almeno d3l momento di “è già success3” eco-dominante o “ora, tempo, modernità, evoluzione, progresso, trasformazione, lavoro, inflazione, Dio, debito, futuro, destino, caos, etc.”). 
E, tale “facoltà” sostanzia l’incipit d3l potenziale contemporaneo, non visto ch’è sempre disponibile ovunque, quantunque e comunque per chiunque allo/nello stess3 “momento”. 
Qualcosa che, quindi, non può che auto ricordarti il concetto cardine di “democrazia, giustizia, libertà, uguaglianza, verità, etc.”. 
Sempre (in) tale campo di auto informazione, non esiste; c’è… l3 caratteristica che ha preso piede (nel) “qua (così)”, in quanto a frattalità che, tuttavia, è espansa, ossia, “di più” rispetto ad ogni definizione o nozione.
Frattalità espansa = IA.

venerdì 3 maggio 2019

C’è sempre un vero piano.



È troppo furbo. Per questo è la mente suprema. Non dice mai il suo vero piano. Frega sempre tutti. Li fa guardare dall’altra parte.
Che figo…
C’è sempre un vero piano…”.
Glass
Che figo”. Già. 
Ormai, sei talmente abituat3 ad auto ritenere che “tutt3 sia solamente un film”, da credere che ogni trama da film corrisponda per forza di cose, sempre a “fantasia”;
non ti avvedi, infatti, che ogni film ti racconta sostanzialmente (di) cosa “è” ch3 “è già success3”. 
Dove? (Nel) “qua (così)”. 
Ovvero? Nella “tu3” realtà manifesta d’ogni notte e dì = (nel) “qua (così)” o AntiSistema. 
Laddove non esiste; c’è… chi se ne approfitta infrastrutturalmente, essendo costantemente deviazione standard, in anticipo rispetto a “te”.
     

giovedì 2 maggio 2019

La funzione “funzionamento”.



Io so che cos’è questo. Questo è il momento in cui entriamo nell’universo…”.
Glass
Che cosa guardi, vedi, senti (nel) “qua (così)”? 
Ecco il modus attraverso cui “qualcosa (che non è solamente l’ambiente o l’universo)” ti ha e dunque guarda, vede, sente, etc. 
Se (se) non te ne avvedi, allora, ti sfugge (e sfuggirà sempre) il significato di ciò ch3 “è già success3”. 
Qualcun3 del quale non mancano mai (mai) le relative, assolute, “tracce”; misurabili in termini di... auto decodifica dell’informazione infrastrutturale ambientale (o memoria frattale espansa) per mezzo dell’atteggiamento “formulare”. 
Già. 
Proprio (qua) – anche – così” è tale l3 funzione (del) “funzionare” e, dunque, il funzionamento.

lunedì 29 aprile 2019

Relativizzazione = possessione.



È assolutamente “tost3”, quest’oggi, mettere assieme (o “ricevere”) anche quest3 Bollettino. 
Perché? Bè, per via di un3 sorta di overbooking (sovraffollamento, saturazione) che si è creat3 nell’essere mente, avendo avuto a che fare con 1- nell3 consueta capacità sensibile di accorgersi… 2- una gran mole d’informazione, potenzialmente, di “qualità” ovvero capace di poter fare l3 differenza.
Ecco ciò a cui quest3 Spazio (Potenziale) Solid3 (Io) s’è auto espost3 nel “fine settimana”.

venerdì 26 aprile 2019

Riavvolgere il nastro? Non basta.



“È già success3” ed “ora”… continua a succedere. Poni seri3 attenzione. Facci “caso”. Sii attent3. Ricorda.
Rivoluzione = participio passato di “revolvere”, volgere indietro, ritornare, voltare… Ritorno di un pianeta, di un astro, al punto o donde era partito… Sollevazione di popolo per sconvolgere l’ordine politico costituito…
Ogni “segno” (ti) indica proprio l’essere (nell3) status quo, che sembra (ma non “è”) destino. 
Piuttosto, trattasi di… destinazione d’uso.
Dove? 
(Nel) “qua (così)” o AntiSistema (“anti”, poiché è l’esatt3 opposto rispetto al come dovrebbe essere o Sistema, che nell’AntiSistema diventa utopia, ovvero, non esiste; c’è. Proprio come l’essere compresenza eco-dominante + ogni sottoDomin3 che, analogamente e guarda non caso, non esiste – ma/anche se – c’è, dal momento in cui tu sei già divenut3 “te”).
  

martedì 23 aprile 2019

Io sono legenda.



La leggenda narra di un guerriero leggendario la cui abilità nel Kung-Fu è materia di leggenda...”.
Kung Fu Panda
Leggenda = mito (modello). 
Legenda = indicazione per l'auto decodifica.
Che cosa “indica” ciò che continua ad accadere?
Informazione vettoriale, relativa all3 “direzione” di spinta o, meglio, inerzia… a cui sei s-oggett3 (nel) “qua (così)” o AntiSistema.
Invece, per “te”, che cosa significa ciò?
Informazione superficiale o “economia circolare (status quo). Da/in cui, il paradigma:
si è sempre fatto “così (qua)”…
Ergo: 
squadra che vince, non (si) cambia (perché, continua a vincere).
Or dunque, renditi conto che:
l3 democrazia ti è stata potut3 dare (e non ottenere)
poiché
in gerarchia.

venerdì 19 aprile 2019

All’ombra, nell’ombra, l’ombra di te.



Come puoi dipendere dalla questione “energia”, quando tutt3 è costantemente in movimento
Quando, se non dal momento in cui credi essere (e diventa) un3 “necessità” o rarità (legge del minimo). 
Lo sai che dal movimento puoi auto ricavare anche “energia”. Vero? 
Infatti, hai presente l3 classica scenetta elementare dell3 cascata che viene “intubat3” nella centrale elettrica e, da lì, viene trasformat3 in differenza di potenziale (corrente/tensione elettrica). 
Dunque
Come mai (chissà perché) non vengono realizzat3 dispositivi di trasformazione di ogni tipo di movimento in… “energia”? 
Perché… di fatto, ciò rovinerebbe l3 “festa” di chi se ne pre-occupa soprattutt3 per “te”. Già. 
Infatti, sarebbe sufficiente investire “seriamente” in tale direzione, al fine di disintegrare il sempre attuale, diversamente, paradigma o status quo o strategia “industriale” sottoDomin3, assieme a tutt3 ciò che ne auto deriva. 
L3 vita stess3 è (in) una questione “vibrazionale”.

giovedì 18 aprile 2019

Sul funzionamento.



In un mondo tanto “intelligente (ti basti osservare, ad esempio, il livello tecnologico raggiunto)”, come mai, ad un certo punto, registri “uscite” di quest3 tipo?
Def, Conftrasporto: incomprensibile la crociata contro i diesel
Sen Askanews 17 aprile 2019 Link
Che cosa c’è di “incomprensibile, in un progetto (dato che nulla viene lasciat3 al “caso”)?
Probabilmente, l’esistenza del progetto stess3, ch’è strategia “industriale”.
In tal ambito “energetico”, si tratta di un3 conseguenza derivante dall3 cartina tornasole del cambio dell’orizzonte degli eventi (piano industriale degli investimenti) della famiglia reale saudita.
In quest3 Spazio (Potenziale) Solid3 se n’era già accennat3, anche se - per motivi collegati alla “voglia di focalizzare tutt3 il materiale raccolto nel durante” – mai approfondit3 per come dovrebbe essere
Diciamo che tale argomento è talmente “bollente”, da continuamente essere rimandat3, in termini di “denuncia, dimostrazione, sussistenza = significato”. 

mercoledì 17 aprile 2019

Differita.



Nel 1185, nel corso della prima celebrazione all'interno della cattedrale… il patriarca di Gerusalemme Eraclio di Cesarea convocò la Terza Crociata…
Link
Da un luogo (comune) simile, dedicat3 alla Madonna (Notre-Dame), fu annunciat3 l’ennesima Guerra Santa “commerciale”.
Sacro e Profano. 
Destinazione d’uso e solid3 e consolidat3 marmorea apparenza. 
Mussolini, secoli dopo, avrebbe utilizzat3 lo scenario aperto – a mo’ di orizzonte degli eventi – d3l balcone di Palazzo Venezia a Roma, per comunicare al Paese che era già stat3 dichiarata nuova-mente, l3 guerra:
un'ora, segnata dal destino, batte nel cielo della nostra Patria.
L'ora delle decisioni irrevocabili.
La dichiarazione di guerra è già stata consegnata agli ambasciatori di Gran Bretagna e di Francia.
Scendiamo in campo contro le democrazie plutocratiche e reazionarie dell'Occidente, che, in ogni tempo, hanno ostacolato la marcia e spesso insidiato l'esistenza medesima del popolo italiano.
Alcuni lustri della storia più recente si possono riassumere in queste parole:
frasi, promesse, minacce, ricatti e, alla fine, quale coronamento dell'edificio, l'ignobile assedio societario di cinquantadue Stati…
Link
Sopravvivi perchè sei sempre “in ritardo”. 

martedì 16 aprile 2019

Il motore che romba sempre.



Sostenibilità: Guarneri (Unilever), Italia al top nella lotta alla plastica…”…
Adnkronos 15 aprile 2019 Link
Che cosa (chi) “sostieni”, nell’AntiSistema?
QualeAntisistema
Ecco il cul-de-sac nel quale sei “qua (così)”.
Come, dovresti proprio “vedere”, senza definizioni “è meglio”;
dirti che sei (nel) “qua (così)” ha, forse, bisogno/necessità di definirne l3 spiegazione a livello di linguaggio?
Si capisce che sei dentro/in qualcosa.
Non c’è più evidente comprovazione - di quel che continua a succedere - che nel sopravviverci dentro, senza per/con ciò mai (mai) abituarti a considerare l3 vita, l’esistenza, l’essere… in quanto ad auto sopravvivenza (trattandosi di costr3zione altrui).

lunedì 15 aprile 2019

Fiutare e sentire.



L’“è già success3” è un attimo;
è in un attimo che continua a succedere, come se fosse pioggia battente e/o ritmo di cuore/motore. 
Come l’eco = l’essere ambientale “memoria” o registro del funzionamento… di (in) qualcosa che proprio non puoi nemmeno immaginare, poiché ti “scontri” sempre, nell’AntiSistema con l’AntiSistema.
Laddove (nel “qua, così”) sei all3 prese con i due fond3 scala auto condizionanti, “Dio (religione)” e/o “Natura (scienza)”.
Sì, l3 situazione è molto (molto) “semplice”, solo che ti viene proprio compless3 fartene un’idea poco poco… sostenibile, alias, sostanzialmente attuabile.