giovedì 15 aprile 2021

Interferenza.


Vita da cyborg: impianti sperimentali.

Patrick è un cyborg olandese che ha deciso di portare il suo corpo a un livello superiore, grazie a dei dispositivi impiantati sotto la pelle…

Zoomin 12 aprile 2021

È curioso il “kit” dei sinonimi del termine “interferenza”:

sovrapposizione

incrocio

intersecazione

rumore

disturbo

ingerenza

intromissione

intrusione.

A parte i luoghi comuni più espressivi, come “rumore, disturbo”, gli altri lasciano da pensare, poiché si stagliano almeno due grandi famiglie di “interferenza”, ovvero:

sovrapposizione, incrocio, intersecazione

ingerenza, intromissione, intrusione.

No? La prima “collezione” riporta a strutture che possono anche riportare alla memoria della “fisicità” vera e propria (come ad esempio, una grande infrastruttura ad albero coi rami e le radici che si sovrappongono, incrociano, intersecano, etc.). Mentre, la seconda “collezione” si aggancia di più ad un certo tipo di comportamento, ergo, individua genericamente ma non poi così tanto genericamente, una sfera d’interazione tra individuidiversitra loro, per via - molto probabilmente – dei relativi “interessi privati”. 

 

mercoledì 14 aprile 2021

“Idea” SPS_IO.


La Blockchain è il “nuovo” centro.

Un Non-Movimento (dove scorre la diretta).

Si raccoglie forse uva dalle spine, o fichi dai rovi? Così ogni albero buono produce frutti buoni e ogni albero cattivo produce frutti cattivi; un albero buono non può produrre frutti cattivi, né un albero cattivo produrre frutti buoni. Ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco. Dai loro frutti dunque li potrete riconoscere…”.

Gesù di Nazaret

Vangelo secondo Matteo

Vogliamo aggiungere un “bel”, bah.
Laddove l'apparenza inganna.

La definizione che “il giapponese si senta solo nonostante la folla” sembra essere stata raccolta pienamente dal Governo giapponese che ha istituito di recente un nuovo ministero, ovvero il “Ministero dell’isolamento e della solitudine”, nominando ministro un vecchio della politica, Tetsushi Sakamoto…

Vittorio Volpi 13 aprile 2021 Link

E un roboante, “boh”.
Laddove sembra Harry Potter.

I tronchi degli alberi sono separati, ma le radici si tengono strette le une alle altre e i rami in alto si intrecciano. Sono uniti a livello profondo ed a quello più elevato. Gli uomini dovrebbero essere come un'immensa foresta…”.

Romano Battaglia

Uniti o ri-uniti d'assieme?
Laddove la gerarchia.

martedì 13 aprile 2021

Forma mundos.


Con il taglio dell'albero che diventa di Natale, che cosa si celebra sostanzialmente?

 


In Avatar ti hanno raccontato la storia dell’albero gigante, che viene distrutto o sacrificato per un ordine di interesse “superiore”. Tipo? Le risorse minerarie, ovvero, “ciò che sta al di sotto della superficie calpestabile (che infatti viene proprio ‘calpestata’ malamente)”. 

Or bene, poni attenzione a come un simile “grande edificio della natura” sia molto simile a ciò che in seguito diventerà l’edificio della “Chiesa” o della cattedrale (costruita su luoghi particolari, non casuali): 

un grande bacino di raccolta e raccoglimento, ch’è come appunto entrare in un grande albero e soggiornarvi al “riparo”, nel corpo ma anche tra le radici, profonda-mente.