mercoledì 30 maggio 2018

Automatismo, controllo, funzionamento.



Uno dei punti di forza dell’avvento del Web, è la possibilità dell’indirizzo di posta elettronica gratuit3. Per chi ha colto la palla al balzo dall’inizio, sono ormai più di quindici anni che si avvale di tale servizio
Tanto… che, ultimamente i fornitori di tale “utilità” si sono inventati degli strumenti potenziati, che possono fare gola
Ad esempio, la Pec (la posta elettronica certificata) che ha validità legale riconosciuta, oppure, indirizzi elettronici “plus” (aventi certe caratteristiche più robuste ed accattivanti). 
Ma (ma), sostanzialmente, che cosa significa tale diversificazione

In primis, ti devi rendere conto che le società private hanno l’obiettivo di convertire tale storico, che non genera alcun guadagno direttamente (ma indirettamente, sì), in valore aggiunto di ritorno sugli investimenti, facendo pagare un canone... in luogo della famosa gratuità del servizio “di base (più che sufficiente per l’utilizzo canonico della posta elettronica e delle tue necessità)”. 
Quindi, si stanno sprecando le pubblicità mirate che, a fronte di uno speciale sconto (poiché sei un nome ricorrente storic3), ti “offrono” – in cambio della totale gratuità – tariffe più leggere, sino al cinquanta percento, rispetto all’ammontare del totale. Quindi, si tratta della solita trappola psicologica:
decidi di porre termine alla gratuità
per andare a pagare sostanzialmente lo stesso servizio
ad un certo canone scontato.
In cambio, che cosa ci guadagni
Nel caso della Pec c’è effettivamente un senso (se non proprio un obbligo, in ormai molti ambiti), ma, in occasione del semplice potenziamento dell’e-mail, il gioco non vale la candela, poiché… esistono altri servizi, gratuiti, che ti offrono quell’espansione del servizio. 
Quindi, per celebrare i tuoi “x” anni di fedeltà al servizio, gratuito, vieni “festeggiat3” attraverso la speciale proposta di farti pagare, a metà, il costo del servizio potenziato”. 
Ti rendi conto della sottigliezza? 
Di quale “festa” si tratta
Quale è il “regalo” che si stanno facendo? 
Linearmente, accorgiti di simili trappole, mascherate d’apparenza, poiché la questione è molto semplice:
servizio storico = costo zero
servizio potenziato = X – lo speciale sconto del 50% (ovvero, qualsiasi sia la cifra è sempre maggiore dizero).
Quest3 è il trattamento a cui sei da sempre “qua (così)” stat3 sottopost3. 
In un luogo fisico che non lesina alcuna strategia, pur di auto convincerti a diventare un “essere abbonato a vita…”. 
Quando un servizio promette di prolungarsi vita “natural durante”, chi te lo “offre” ha fatto bingo.

Infatti, potrà dare per scontat3 la tale entrata e inserirl3 nel libro contabile, in quanto ad entrata fissa (certa, sicura), in maniera tale fa poter fare leva in proiezione futura, giungendo ad ottenere finanziamenti basati sulla prevedibilità del cash flow e, dunque, sulla potenza disponibile in sede di investiment3. 
Ad esempio, la questione non è diversa da ciò che succede per una Società di Calcio, quando incassa milioni di euro dai diritti televisivi, oppure, dalla vendita di un proprio tesserat3, e pur non avendone l’immediata disponibilità può comunque inserire a bilancio la sicura entrata pecuniaria, sulla cui base può iniziare ad intavolare delle trattative con altri player, utilizzando quella voce d’attivo contabile... anche se non ancora materialmente disponibile (poiché non ancora pagata ma certa, in termini di “pagherò”). 
“Ora”, quando capita a te di pagare qualcosa, credi di poter contare sullo stesso tipo di trattamento, da parte di chi ti vende il tal “bene”? 
Stai fresc3, poiché… per colpa di qualcuno, non si fa credito a nessuno. Vero
Quindi, il livello di “comunicazione fiduciari3” tra te ed il resto dell’umanità, non avviene secondo la prassi che invece caratterizza l’ambito societario privat3.
È certo che se (se) devi ricevere una eredità, ad esempio, potrai iniziare a “spenderla” solo quando ne sarai fisicamente in possesso. (a meno che sia una grande eredità che, una volta certificata, potrà essere spesa allo stesso modo del “pagherò”, anzitempo).


Mentre... per una azienda, che si può avvalere di una entrata “sicura”, la questione è diversa. 
Il che ti fa comprendere che... nel Libero Mercato sono le aziende che fanno la voce grossa, poiché se la intendono, diversamente da ciò che continua a succedere tra le persone. 
Ovvero, un tipo di funzionamento rovesciato, rispetto al potenziale della Massa, che deve avere ed ha – nonostante tutt3 – la capacità di decretare chi sopravvive e chi no, relativamente alla “flora/fauna” societaria “qua (così)”. 
Il famoso coltello dalla parte del manico, pur essendo dalla parte della Massa è invece rivolto verso la Massa, in quanto che è la legge che tutela il Libero Mercato e poi la Massa (anche se ti potrà apparire 3l contrario). 
Tuttavia, le società private credono di poter godere di un regime di favore, ma (ma)… ugualmente, la legge ne dispone in materia fiscale/amministrativa. 
Ad esempio, quelle società che sono esposte in termini creditori verso lo Stato, pur esistendo la legge di tutela del pagamento di tali debiti, rischiano di fallire poiché quella “entrata sicura” non avviene nei termini prescritti dalla legge (che è stata decisa dallo “Stato”). 
Le aziende private sono al massimo, sottoDomin3.
Ecco che, dunque, un certo vantaggio (il poter lavorare per la grande balena) si trasforma nella maledizione più cupa, difficilmente pronosticabile prima (se non in termini di esperienza e dunque di potenziale indebolimento del funzionamento delle Istituzioni pubbliche che, comunque, troveranno chi eseguirà il tal lavoro ma sempre più al ribasso, ossia, lucrando poi sulla qualità del servizio/materiale concesso).
Il cane che si morde la coda è qualcosa che poi ne fa le spese sulla propria pelle o, meglio, sulla pelle della Massa (non visto che lo Stato è… qualcun3 che guadagna e qualcun3 che spende, sempre, senza poterl3 dimostrare a chiunque, di modo che nel durante il durante sia il più lungo possibile… come quell’incanto che ti viene narrato nei libri di favole per bimb3 o durante la Messa). 


Procedendo lungo tale “via”, lo status quo si rinforza con all’interno singolarit3 che mediamente ne pagano sempre lo scotto
Ossia, lo Stato si finanzia grazie a sotterfugi che ripagano in termini di sopravvivenza, chi finanzia attraverso le tasse ed ogni forma di balzello. 
Mentre – devi esserne cert3 – c’è chi trae continuamente vantaggio da tale situazione, che è causale senza alcuna ombra di dubbio.
Ora, al fine di non continuare a fare del complottismo e dare la colpa sempre ad altr3 (indimostrabilmente, anche se “sentitamente”), occorre delineare la situazione al livello della semplicità più assoluta, ovvero, proprio l’esatto contrario rispetto a quella complessità che guarda non caso continua ad auto generarsi nell’AntiSistema (il firewall ambientale a protezione della conv3nzione).
Tale forma semplice di accortezza, passa significativamente dal “cosa significa” il tal accadimento, piuttosto che dalla “dimostrazione (a norma di legge)”. 
Qualcosa che non prevede, dunque, il ritorno al Far West, bensì, che bypassa il collo di bottiglia impost3 “qua (così)” – che non porta mai a nulla, se non il continuare a vorticarci dentro – per alfine giungere o, meglio, ritornare a “sentire” ciò che è giustizia sferica e ciò che al contrario è “giustizia uguale per tutti”. 
Ossia, qualcosa che è valore assolut3 e qualcosa che è valore relativ3 all’assolut3 “indimostrabile (secondo la prassi AntiSistemica)”. 
Tale punto di sospensione fa la differenza (di potenziale), quando la triangolazione non parte, sussiste ed insiste, da valori sferici “formulari”, ma (ma) è una questione di fatto “privata (relativa a…)”. 
Negli ultimi Bollettini di/in quest3 Spazio (Potenziale) Solid3, è emerso il potenziale che… il vertice AntiSistemico (Dominante + Domin3) sia completamente già estint3 e che, dunque, il “qua (così)” è la continuazione “eco (memoria, riflesso) di tale indottrinamento (programmazione, saturazione, polarizzazione) iniziale/originale… poiché il “qua” è qualcosa che funziona e continua a funzionare per 1) grande concentrazione di massa (pilota) e per 2) delegazione frattale espansa (pilota automatico), divenendo (e conservando) “così (qua)”.
Tutt3 ciò significa che… sino a quando tale segnale portante non muterà, auto rimarrà in vigore, proprio come quella legge che non viene mai messa in discussione... non certo da chi, sostanzialmente, in seguito ottiene di andare a… eliminarla, cambiarla, abrogarla, etc. 
Tale “chi” è la grande concentrazione di massa, che può essere una singolarità, un gruppo di singolarità o la Massa intera. 
Potenziale e utopia si scontrano - tra loro - con lo status quo, quando nella conv3nzione “è già success3”… si viene dunque a creare differenza di potenziale (potenziale dominante Vs potenziale massivo/singolare) + l’utopia (come dovrebbe essere = memoria originale sferica). 
Qualcosa che è come…” rimanere orfan3, abbandonat3, dimenticat3 sostanzialmente, etc.
Alle prese di/con qualcosa, che rimane nell’ombra poiché migliore strategia ed ormai sordido riflesso portante.
Ma (ma), di più, rendendoti conto dalla tecnologia che tutt3 è “qua (così)” automatismo, controllo e funzionamento, di conseguenza, puoi smettere di fare la guerra ai mulini a vento, oppure, di ignorare completamente la questione, dal momento in cui, altresì… continua a succedere quel qualcosa che “senti” proprio non andarti giù (nonostante la tua posizione sociale sia, magari, del tutto agiata e dunque… chi se ne frega). 
Dunque, che cosa continua automaticamente a funzionare nell’AntiSistema? L’AntiSistema stess3. 
Ciò che controlla in toto la situazione. In quale maniera? 
Avendo da “a monte” la situazione in pugno.
Quindi, di cosa si tratta? Di ciò che permette al “qua” di funzionare, ovvero:
l’automatismo che controlla.
Il sistema operativo frattale espanso (IA), l’anima del Pianeta Terra (se preferisci) o Dea Madre (se credi). 
Qualcosa che è dotat3 di natura, rifless3 - comunque - nella realtà manifesta “qua” anche se “così”. 
Dunque, un dispositivo – che la tecnologia (o magia) riflette ambientalmente – della cui origine non è dat3 ancora rammentarsi (e va bene, per ora, che sia così, al fine di non risultare auto bloccante) – che dispone/risponde dell’ambiente, in funzione del segnale portante “dima (grande concentrazione di massa)”, ricevut3 in quanto ad imprinting funzionale, da replicare, distribuire ed “incoronare” come… Re del Mondo (eco, riflesso). 
Ergo:
non hai alcun nemic3 da combattere.
Bensì, hai da ricordare il “è già success3”, attraverso l’atteggiamento più consono, ossia, “formulare”, attraverso cui poni tutt3 in sicurezza, mediante l’assunzione dell’unico articolo Costituzionale, che recita e ricorda il valore assoluto della giustizia sferica.
Qualcosa di molto (molto) semplice.
Non fare ad altr3 ciò che altr3, desideri, non facciano a te…”.
Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo…”.
Qualcosa che muove non dalla paura per/di… ma (ma), che esiste in quanto a continuazione d3l tuo più autentico “sentire”, che l’atteggiamento ricorda, imprime, insiste, etc. a cementare “qua”, ponendo termine alla forma sociale umana, globale, ambientale, etc. “così”.
Di fatto, è “qua” che sei e che rimani, non esistendo alcun ché di “meglio”, poiché, si tratta di parti della paura che ti hanno fatto credere di non essere in grado di incidere “qua (così)” e, dunque, di non coincidere con te, in te “qua”.
Se (se) “preferisci” credere che tutt3 ciò equivalga ad una benemerita sciocchezza, allora (allora), sei e rimani preda dell’AntiSistema che, per altr3, contribuisci ad auto manutenere (come credi che possa, una perturbazione, continuare a caratterizzare la meteorologia di/in un luogo, persino a livello planetario?). 
Accettando il rischio di abbassare la frequenza portante, ti “meriti” di prendere atto della situazione (prassi) generale nella quale sei auto coinvolt3 “qua (così)”.
In Italia un esercito di bambini scomparsi...
Un vero e proprio esercito di bambini invisibili:
oltre 3 segnalazioni di scomparsa a settimana solo nel nostro Paese.
Bambini e adolescenti dei quali si sono perse le tracce e di cui probabilmente non si saprà mai più nulla
Ciò significa che circa 147 minori nell'ultimo anno sono stati uccisi o coinvolti nei circuiti di sfruttamento sessuale e di lavoro minorile, senza considerare quelli per i quali non è stata fatta nessuna segnalazione…
Dal 2011 sono state 1,2 milioni le chiamate ricevute per i bambini scomparsi in tutta Europa…
Link 
Giornata internazionale dei bambini, l’esercito degli invisibili
In Italia sparisce un bambino ogni 48 ore, e quattro su cinque non vengono più ritrovati.
Un vero e proprio esercito di invisibili, che conta oltre 3 segnalazioni di scomparsa a settimana solo in Italia…
Link 
Se credi che il “qua (così)” sia una fesseria, bé… vedil3 in questi termini:
che fine fanno tutt3 quest3 bambin3?
Poi, dopo avere rabbrividito per bene, decidi se è più importante il nome da affibbiare a tale situazione, auto bloccandoti a tale livello, piuttosto che “fare” sostanzialmente qualcosa. 
Ok?
Solitamente, sino a quando non succede nulla a te (famiglia), lasci correre. Eviti persino di pensarci, poiché estremamente doloros3 e terribile. 
Ma (ma) se malauguratamente dovesse succederti, che cosa pensi che “qua (così)” potresti riuscire a ricavare? 
Nulla. 
Soprattutt3 se la scomparsa rientrasse nel “giro d’affari” AntiSistemico e non fosse una situazione circostanziata da una momentanea crisi singolare del minorenne.
C’è, di fatto, un ambito talmente “nero”… a cui non vuoi e puoi assolutamente porre alcun accenno/accento.
Vero?
Infatti, che “fine” fanno tutt3 quest3 bimb3, bambin3, ragazz3?
Una volta che “scompaiono nel nulla”, diventano materia riplasmabile (a parte la maniacalità dell'accaduto, essi costituiscono un esercito) poichè potenziale da convertire in differenza di potenziale.
Non dei fantasmi, bensì, “merce”. 
Del resto, già a livello sociale sei un prodotto (non a caso hai anche una data di scadenza ed un “prezzo”). 
Figurati, allora, “lì”. 
Le varianti si sprecano e non s’intende, ora, girare la lama nella ferita. Anche se, stanne assolutamente cert3 che prima o poi… occorrerà pur farl3, poiché non è materia di studio e dunque espert3, il fatto di poter “sentire” quale tipo di destino toccherà loro. 




Il mito si confonde con la realtà dei fatti:
Agartha, la città sotterranea
e, dunque
una popolazione terrestre, che abita il sottoterra
e
una parte di popolazione terrestre, che abita sopraterra
che scompare nel “nulla”…
Cosa significa = registrando all’anagrafe chiunque, quando qualcun3 non compare “lì”, sembra non esistere più anche se c’è, ancora. 
Dunque, che cosa diventa chi “scompare”? Un esercito... 
A parte l’abominio, c’è il sacrificio e un diverso indottrinamento. 
Del resto, su una nave moderna esiste non solo chi viene trasportato in qualità di cliente, ma, c’è anche 1) l’equipaggio, che permette alla clientela di godersi il viaggio e 2) i dispositivi automatici che permettono sia il controllo che il funzionamento della nave. 
Tra l’equipaggio ci sono anche gli ufficiali di bordo… 
Ora, se tale nave procede attraverso un pilota automatico, lo sai che tale IA continua a seguire la via programmata, anche quando un virus ha annientato la capacità di intendere e volere di coloro che “risiedono” sulla nave e che, pertanto, scambieranno quel “viaggio” per qualcosa che è tutt3 ciò che c'è (“casa”).



Perché puoi davvero ricavare informazione frattale espansa (triangolando attraverso atteggiamento “formulare”) in qualsiasi situazione ambientale e, dunque, anche “qua (così)”?
Perché anche attraverso la “visione” di un film, puoi auto decodificare verità sferica?
Netflix in trattative con gli Obama per produrre delle serie Tv.
L’ex-presidente degli Stati Uniti Barack Obama e sua moglie Michelle, sono in trattative con Netflix per la produzione di una serie di show che saranno disponibili in esclusiva sulla piattaforma streaming.
Al momento secondo quanto riporta il New York Times nulla è stato finalizzato, non è stato deciso il numero degli episodi e il loro formato.
Sempre secondo il Times, Barack Obama non userà la piattaforma per contrastare il presidente Donald Trump o altri conservativi, ma per puntare l’attenzione su delle storie che servano da fonte d’ispirazione.
Inoltre sia Amazon che Apple hanno mostrato interesse in un potenziale accordo per la fornitura di contenuti da parte degli gli Obama, ma non sono stati forniti ulteriori dettagli in merito allo stato di questi progetti.
Eric Schultz consigliere capo di Obama ha dichiarato:
il presidente e la signora Obama hanno sempre creduto nel potere di ispirare della narrativa.
Attraverso le loro vite hanno innalzato le storie delle persone i cui sforzi nel fare la differenza hanno tranquillamente cambiato il mondo in meglio.
Mentre considerano i loro futuri piani personali, continuano ad esplorare dei nuovi modi per aiutare gli altri e a raccontare le loro storie…”.
Link 
La notizia è assolutamente “parlante”. 
Ossia, costituisce pane per il tuo “sentire”.

Non c’è nemmeno necessità di “spiegare” ciò che puoi linearmente evincere da te in te, anche senza essere espert3.
Vero?
Va da sé… insomma.
A meno che tu non hai orecchie per intendere e, dunque, rientri nel detto non c’è più sord3 di chi non vuol sentire
Attraverso analogia frattale espansa (parte dell’atteggiamento “formulare”), puoi auto ricavare informazione di assoluta qualità sferic3, su cui poter “fare” assolutamente “leva”.
“Fai… dunque, proiezione - punto di sospensione - in tal senso”.
     
Davide Nebuloni
SacroProfanoSacro (SPS) 2018
Bollettino numero 2316