lunedì 13 gennaio 2020

Eppure.



Riflessione:
i costi per l3 sopravvivenza (non) sono elevati.
Ossia:
sono elevati per chi sopravvive
non sono elevati per chi non-sopravvive.
Pagare anche duemila euro di gas, all’anno, di per sé non è un prezzo alt3. Dipende da quanto è il reddito singolare.
Ciò comporta tale contesto:
il “qua (così)” serve proprio per sfruttare l’essere “a Massa”, che è in siffatt3 “posizione” per tale motivo;
mentre, chi si serve di/in ciò, non ha un costo significativo da ricoprire.
Ergo:
continua ad approfittarsene (vedi bene che “è” qualcosa che succede ad/in ogni livello o “casistic3”) = significa, in che modo?
Sostanzialmente e, non, di fatto (che è materia di “credo, fede, legge, scienza - deviazione standard - diritto, etc.”).
Alias, se puoi disporre di denaro mensile pari a svariat3 migliaia di euro, va da sé che (per chi ha i “titoli”) tale modello di “vita” pone nelle condizioni di servirsi dell’altrui compresenza, che “serve” a tal pro. 
No?
Come diamine fai a saperlo? Chi sei tu, per sostenere ciò? Chi ti credi di essere? Anvedi questo, etc. etc. etc.”. 
Già.
SPS (Io), infatti, non lo sa, ma, se n’è accorto.
In che modo? 
Essendo (e continuando ad essere) in un cert3 modus, che puoi riconoscere come atteggiamento “formulare”. 
Che cos’è? 
Bè… non troverai l3 definizione nell’enciclopedia. 
Anche se, sostanzialmente, c’è.
Diciamo che “è” l3 versione migliore di te, che (nel) “qua (così)”, sei… “te”, causalmente = in tale Stato di… servizio, che s-cambi per tutt’altr3.
Ad esempio, per “democrazia, libertà, uguaglianza, etc.”. 
Otranto, la mareggiata porta a riva antichi tesori greci
Notizie.it 12 gennaio 2020 Link
Ebbene, a cosa/chi auto corrisponde anche tale forma di non sol3 “news”? 
Al significato che ha (auto incorpora) e, dunque, “è” nell3 sostanza… ment®e, nell’Anti-Sistema è, di fatto, dell’altr3. 
Un po’ come mischiare pere e mele. Non si fa (ti dicono) quando spiegano gli insiemi (anche se, poi, chiami tutt3 ciò, frutta). 
Di fatto e sostanza (significato) differiscono in termini di portanza (giurisdizione);
sostanzialmente puoi “abbracciare” l’inter3 globo, anche se “di fatto” sei ancorat3 in casa, uscendo ogni volta per sbrigare faccende, per poi rientrarvi. 
In tale forma di giurisdizione (casa), sei all3 mercé di chi ha ispirato tal opera, che sembra – nel perdurare del durante o “ora” – persino “natura-le”.
La mareggiata porta a riva… = memoria ambientale che (ti) ricorda qualcosa/qualcun3.
È l’ambiente che funziona, in un in-cert3 modo, a…
Ok? 
Auto decodifica tutt3 ciò che, persino, ti passa l’essere “convento”, e, auto ricaverai significato (verità sferica).
Perché?
Perché “qua (non importa come)”, così… funziona.
Amen:
andate in pace, la messa è finita
Influenza, nuovo virus in arrivo: i sintomi
Notizie.it 12 gennaio 2020 Link
Quindi, seguendo tale “pista”, allora, che cosa/chi significherà, anche, tale “notizia”?
A/in quale tipo di “influenza” sei s-oggett3 (nel) “qua (così)” = ?
Se... permetti sempre che sia l’essere “scienza-religione-spiritualità (deviazione standard), o l’autorità a “parlare (decidere) per te”, di/in conseguenza… di quale tipo di “libertà e democrazia” godi, sostanzialmente
Di quel tipo di “diritto” che auto corrisponde (e definisce) l3 stato di fatto, ment®e sei sostanzialmente in un3 situazione, ancora una volta, imperiale (con tutt3 ciò che ne consegue e che, finalmente, da tale tipo di consapevolezza… riesci ad auto decodificare come dovrebbe essere, nonostante “tutt3” e/o ogni forma di tribunale che s’interpone tra te e… “te”).
Tutti i nodi vengono al pettine= ?
Significa che prima o poi le malefatte vengono scoperte. Può anche significare che prima o poi si devono affrontare quelle difficoltà che abbiamo rimandato…
Link
Peccato che quel “prima o poi”, possa corrispondere ad un3 situazione in cui, aitè, farai in “tempo”, prima, a… morire.
Ergo:
tendi a dimenticare ogni volta.
Un po’ come l’altr3 detto... “il tempo è galantuomo= ?
In un mondo all3 rovescia, sostanzialmente, l’essere “galant-uomo/donna” corrisponde all3 stato di “canaglia” (è proprio l3 “storia” ad insegnarti ciò, tra le righe o sostanzialmente, mentre continua – di fatto – a voler dire, ciò che leggi ed e-leggi a verità ufficiale).
Riportare “fuori” (ricordare) tale contesto (macro livello o, meglio, punto di sospensione), significa essere dall’atteggiamento consono ad auto garantire, coerentemente, di continuare a rimanere tale (ricordare), differentemente dal modus che si pre-occupava “prima”. 
È come svelare gli altarini e, poi, ricordarsene sempre in ogni contesto;
contesti che, dunque, compongono un unicum e, non, bio-diversità (che significa, nell’Anti-Sistema:
scegli tra… invece che decidere di…). 
Sai... se (se) ti sembra qualcosa di opinabile (all’insegna dell’essere “liber3” di dire/pensare ciò che meglio si crede, essendo in “democrazia”), allora, stai fresc3, poiché… sei sempre, “prima”, in gerarchia (e quest3 è assolutamente verità, poiché se non te ne accorgi, non sei d’accordo, l3 pensi diversamente, etc. di/in conseguenza di-mostri “solamente” di essere proprio in tale forma di auto incanto, sostanzialmente).
Che cosa (ti) viene “ri-conosciut3”, usual-mente
Ogni “diritto” di cui godi. 
In cambio di che cosa? 
Del fatto che devi lavorare vita “natural” durante (nel) “qua (così)”, che necessita proprio di ciò e, allora, vedi caso che… continua a succedere, poiché sostanzialmente “è già success3” (proprio come quando prendi un3 decisione e, poi, la persegui non importa cosa):
decisione (ispirazione, idea) = “è già success3”
scelta (respirazione) = continua a succedere…
“Caso 1” = libertà.
“Caso 2” = “libertà”.
Con… tra “1” e “2”, di/in mezzo, l’essere… “mare/a (Anti-Sistema = compresenza eco-dominante + ogni sottoDomin3)”.
“Fai… in modo di essere sempre te, in te”.
Cosa che “ora” ti sembra sempre corrispondere a “verità”. 
No? Eppure
      
Davide Nebuloni
SacroProfanoSacro (SPS) 2019
Bollettino numero 10-75
Riproduzione libera”.