giovedì 21 marzo 2013

Programmare denaro.



La più grande storia è un ‘software ben integrato nell’hardware’:

il 'senso' nello/dello scenario.

Immagina:

una serie di ‘lenti’, sovrapposte le une sulle altre, ma in maniera tale da risultare non contigue fisicamente, separate da una certa membrana di spazio, di vuoto, di ‘nulla.

Chiunque osservasse, dal punto prospettico della 'lente superiore', vedrebbe riflesso il ‘disegno della lente’ attraverso il ‘pozzo verticale’, creatosi tramite tutte le altre lenti, le quali evidenzierebbero una ‘immagine complessiva, deviata e derivante dalla personalizzazione ed effetto della presenza delle lenti stesse, più gli strati di vuoto, attraverso i quali le informazioni ‘visuali/vibrazionali’ passano e si propagano al livello successivo, come strati acquei di una cascata'.

Stai descrivendo il principio fisico ottico, che regola la scoperta e l’utilizzo del microscopio o del telescopio, ossia i mezzi in voga nella tua attuale società, per scandagliare i livelli superiori ed inferiori della realtà concepita dalla mente 3d scolpita nel tuo Tempo.

L’osservatore/usufruitore di un simile ‘pozzo del visibile’, inoltre, mette tutto se stesso nell’atto del vedere, personalizzando a sua volta il contenuto.

La Verosomiglianza è con te, allorquando tu respiri; come un manto ti avvolge e confonde o chiarisce, in funzione del tuo campo relativo alla tua presenza.

Si è narrato del denaro, negli ultimi giorni, come di quella forma di energia condensata, capace anche di mettere in evidenza il paradosso a cui ti tieni tanto stretto. Abbiamo ancora il 'Filtro 3d' agganciato, per cui continuiamo a discorrere attraverso una semplificazione:

esiste solo il Nucleo Primo, umano fisico, e tu. La società è un riflesso della vostra interazione.

Esiste la società... ma non esiste nel momento in cui tu la escludi dalla tua esperienza. È come accendere o meno la radio o la tv:

i programmi continuano ugualmente anche se tu non ti sintonizzi. È allo stesso Tempo, una questione di 'audience' e di biodiversità. Le cose possono interrompersi, se inosservate. Ma possono anche continuare a fluire, anche se inosservate, perchè c'è sempre dell'altro in gioco...

Livelli; ecco a cosa sto alludendo.

Livelli che sono anche programmi, nel senso di… software.

Lo puoi capire tranquillamente anche facendo superficialmente colazione, la mattina, da casa tua, quando prendendo il vasetto della marmellata ‘senza zuccheri aggiunti’, leggi la frase riportata, da qualche parte, oltre al piccolo asterisco che, da un’altra parte, ti ha rimandato al cercarla ed isolarla attraverso la tua attenzione:

contiene naturalmente zuccheri.

Ecco; quella piccola particella testuale, quel ‘naturalmente’, è un termine giunto al quale tu solitamente tendi a fermarti.

È ‘naturale’, per cui stop, alt, end… è così.

Questo termine ti convince interiormente, permettendoti di fermare il processo mentale, e non solo, di ricerca.

Se ciò è tanto convincente, se ciò è tanto forte da fermarti, ecco che allora hai appena colto uno dei perni attraverso i quali lo scenario attuale è stato fissato al tuo campo energetico:

la Natura; un software altamente convincente.

Bene, narriamo allora di questo software, ma non in maniera diretta, perché altrimenti svanirebbe il processo logico nella tua mente. Devi imparare ad affrontare lo sviluppo spirituale, l’evoluzione del tuo contesto energetico, attraverso una visione indiretta o frattale, onde evitare gli automatismi che, ormai, sono fissi alla base della tua esperienza, come strutture bio organiche sintetizzate, che si nutrono nella tua scia della tua scia:

parassiti, sporcizia, ombre, prolungamenti, scarichi, approssimazioni, dubbi, appartenenza ed abitudine, etc.

Segui l’onda del denaro, ma non come potresti essere portato a pensare; seguila senza seguirla:

attraverso il ‘pozzo verticale’, ossia attraverso la tua immaginazione sensoriale. 

Questa osservazione indiretta elimina ogni eco o inseguimento, derivante dalla tua presenza, sempre monitorata dalla versione di te stesso che si oppone, per default, alla tua ‘avanzata’.

È nel ‘Progetto’ che il movimento 3d debba avvenire tramite un motore ad ‘azione e reazione’. E su questa frequenza che si gioca tutto il tuo ‘radio controllo’.

Allora, torniamo a bomba, sul concetto di denaro:

perché è scarso? Perché persino gli Stati sono indebitati, quando la figura astratta di uno Stato ha la facoltà dichiarata di poter ‘battere moneta’? 

Dov’è la sovranità individuale, in questo processo di negazione della creazione di denaro? 

È stata ingabbiata dalla presenza di entità più grandi ed influenti:

pesce grande mangia pesce piccolo.

I Continenti sono superiori e contengono gli Stati; l’Europa contiene l’Italia. Ma, per poterti ‘raggiungere’, l’Europa necessita di scendere al tuo livello, attraverso la sua semplificazione o filo d’unione tra te e lei; per questo motivo sono state creati programmi di comportamento umano che hanno il compito di interfacciare la tua polarità alla sua polarità:

umani che sono programmi, ologrammi organici – non cyborg o robot (bada bene). La scienza è molto più avanzata di quello che puoi anche solo sospettare:

pensa 10 ed immagina 100. Immagina 100 e realizza 1000.

C’è perlomeno un fattore 10, alla base del ritardo tra te e la scienza del Nucleo Primo. Questo è un calcolo per difetto, ovviamente. Ciò che conta è iniziare a contenere questa differenza infra-strutturale.

I Re, gli Imperatori, le Elite, i vertici Religiosi, sino a scendere al minimo livello... sono programmi interfaccia.

Lo puoi capire meglio, se realizzi che la scienza Antisistemica, quella che ti fornisce le continue release dei cellulari, ma anche quella che costruisce i forni a microonde, sta lavorando alla prossima versione dell’automazione controllata

la costruzione per fini ‘domestici’ di intelligenze robotiche, che già oggi puoi vedere iniziare ad essere commercializzate.

Velocizziamo l’esposizione, in maniera tale da limitarti nella tua creazione spontanea dei dubbi, che le sentinelle specializzate nella ‘difesa’ emettono non appena hanno la percezione che ‘tu stia andando sopra le righe’.

L’idea alla base della creazione di denaro, basata sulla risposta di un software super partes, che trasformi le tue azioni - basate su autentica passione ed utilità anche per le proiezioni degli altri - in ricchezza utile al tuo proseguire l’esperienza nelle 3d, è biodiversa, ossia 'buona':

ciò implicherebbe che la co creazione nelle 3d abbia saltato di livello e, di conseguenza, abbia trasmutato i principi di zavorra, in utili spinte per lasciare un orbita per la successiva e più ampia.

La tua azione si trasforma in denaro, ossia carburante per continuare.

E ciò varrebbe per tutto, perché sei tu che ‘fai la legge’.

Quando tu realizzi gli altri, gli altri realizzano te:
  • la Massa amplifica te.
  • la Massa viene colorata di te.
Se tu hai dei fantasmi dentro, questi saranno rilasciati in abbondanza negli altri.

Perché questo sistema di creazione di denaro deve passare da una fase intermedia? Perché è così che funziona nelle 3d, soprattutto in una realtà come quella in cui vivi attualmente:

se hai a Cuore anche gli altri e quindi se ‘ti vuoi bene’, non puoi pensare di cambiare tutto con uno schiocco delle dita. Devi passare attraverso delle fasi di ‘interdizione’:

graduali passaggi del cambiamento.

L’energia denaro derivante dall’interfaccia di un software:

funzionerebbe, se tu ci credessi
.

Ma, se permetti alla memoria di superficie di interferire, allora ti sembrerà che questa idea sia irrealizzabile per tutta una serie di motivi, anche validi, che non basterebbe il Tempo di una Vita per elencare.

'Se ho sofferto io, allora'…

Questo è lo schema alla base del tuo divieto all’abbondanza per tutti.

Questo è un blocco da superare, mentre tu ti ostini a rimanere incollato a lui, come alla boa che ti 'sostiene' in mare aperto.

È di ieri, il rilascio della notizia che la Pietra Codificata sarà da distruggere, prima o poi.

La Pietra codificata è uno stargate che rilascia il karma della Terra:

quando la Terra l’avrà assorbito, la Pietra verrà meno e scomparirà nella Luce.

Ricorda sempre che tu vivi la tua esperienza sulla Terra. È a lei che devi questa preziosa opportunità. È come se avessi trovato in lei l’edificio scolastico che ti ospita, ovviamente nella tua versione 3d delle cose… non gratuitamente.

Non sei tu che dovrai distruggere la Pietra Codificata. Avverrà automaticamente, perché tutto è automatico e lo puoi vedere molto bene allorquando nel corpo della donna avviene una gravidanza.

Inizia ad  immaginare che il denaro che ti serve, si ‘forma automaticamente’, allorquando tu compi azioni utili, secondo passione, verso te e verso gli altri. Concepisci una forma di tecnologia spirituale, una interfaccia tra la realtà emersa nelle 3d e quella spirituale che avvolge tutto.

Una interfaccia tra essere ed avere; un punto di fusione utile a te nell’ottica dell’evoluzione dello Spirito.

Lo sai a cosa alludo. Non ho bisogno di specificare la differenza di base che esiste tra l’apparenza dell’evoluzione radicata nell’attuale paradigma e quella appena poco sopra accennata.

È un processo di consapevolezza, molto simile al ricordare di respirare in automatico.

Leggi la definizione di ‘anamnesi’, anche se difficile; ancora il concetto alla tua base:

l'anamnesi nella filosofia platonica è quel processo di reminiscenza che, stimolato dalla percezione degli oggetti sensibili, conduce l'uomo a riscoprire gradualmente nel proprio intelletto (attraverso la conoscenza intellettiva) quelle idee eterne che sono causa e origine del mondo fenomenico.

La conoscenza sensibile, distinta dalla conoscenza intellettiva, può dunque offrire a quest'ultima lo spunto per avviare un tale processo.

La concezione dell'anamnesi, già presente nella visione orfico-pitagorica, è adottata da Platone per dimostrare nel Fedone la tesi dell'immortalità dell'anima e la formazione della conoscenza matematica e scientifica: noi non potremo mai avere una percezione empirica dei numeri, la cui conoscenza non dipende dai sensi, o delle forme geometriche, che nella loro perfezione non possiamo riscontrare nella realtà, ma potremo averla solo attraverso l'anamnesi che permette all'anima di scoprire in sé quelle verità che sono da sempre presenti in lei.

La reminiscenza o anamnesi è dunque un risveglio della memoria, il ridestarsi di un sapere già presente nella nostra anima, ma che era stato dimenticato al momento della nascita ed era perciò inconscio. 

Per Platone e i neoplatonici, conoscere significa dunque ricordare. 

La conoscenza non deriva dall'esperienza, sebbene questa svolga un ruolo importante e ineliminabile nel farsi 'nunzio' dell'intelligibile: 

il ricordo avviene in forma immediata e intuitiva, per lampi improvvisi.

Platone descrive il concetto di anamnesi soprattutto nel Menone, nel Fedro ed in altri dialoghi. Nel Menone in particolare egli riferisce come Socrate riesca ad aiutare uno schiavo privo di cultura a comprendere il teorema di Pitagora

Platone vede in questo episodio la conferma della teoria dell'anamnesi:

nonostante l'ignoranza in cui si trovava, lo schiavo può ritrovare da sé i passaggi logici di quel teorema perché evidentemente erano già presenti in forma latente nella sua mente, avendoli visti nel mondo Iperuranio delle idee prima di incarnarsi. È stato sufficiente quindi attivare il processo del ricordo tramite la maieutica socratica.
Link 
 
Anamnesi = Perdita della dimenticanza.
Philip K. Dick

È un concetto ribaltato, rispetto a quello a cui sei abituato a pensare; anche a quello relativo alla valenza dell'esperienza. Lascia correre... fluisci; non fermarti a quello che ancora non comprendi. Procedi oltre...

Faremo in modo che la nostra causa possa mantenersi pura. Noi siamo moralmente indifendibili ma assolutamente necessari.

Lei sta solo facendo domande sbagliate!

Senta, ci sono dei progetti alla Sterisyn. Dei progetti che possono spiegare perché ha fatto quello che ha fatto. E chi sta lì dentro, lavora sulla… progettazione comportamentale. È comportamento programmabile. Progettazione neurale… Capisce quello che le sto dicendo?

Allora, diciamo che vuoi cambiare il corpo umano. Che vuoi correggere un errore. Che vuoi riparare qualcosa, migliorare qualcosa… beh, se si vuole riprogrammare materiale genetico umano serve un sistema di effettuazione e niente funziona meglio di un virus. È come una valigia, ci si mette dentro la mutazione genetica, si infetta il corpo e… il vettore scarica nelle cellule del sangue. Ma farlo arrivare dove vuoi tu, come vuoi tu… è quello l’incubo, se non si ha una mappa.

Larx è un programma Sterisyn in fase beta 2: dedizione alla missione amplificata… è Treadstone senza incoerenza, Outcome senza il rumore emotivo

The bourne legacy

Dietro a BlackBriar, il programma ombrello, ci sono diversi programmi per creare agenti dormienti sul modello di Bourne e i suoi primi colleghi; tutti costoro sono militari addestrati ad agire nell'ombra dall'esercito, e solo dopo assegnati alla Cia
Link http://it.wikipedia.org/wiki/The_Bourne_Legacy

Osserva bene:
  • Virus
  • Mappa
  • Programma.
Il ‘programma’ non è solo il ‘programma ombrello’, ma anche l’individuo che viene programmato. L’individuo è un programma avanzato:

un esperimento
.

La programmazione è ovunque, essendo tu un vettore idoneo alla programmazione.

Le scie chimiche e tutto quello che respiri, bevi, mangi, indossi, credi… stanno apportando in maniera globale una programmazione indotta e diffusa nella popolazione

L’esperimento in atto è relativo alla selezione delle diverse tipologie di umani presenti sul Pianeta, attraverso la risposta del fisico al principio virale diffuso. L’identificazione fisica permette di risalire a quella della famiglia spirituale ed al relativo karma o debito, che una volta conosciuto determina un  livello di manipolazione e controllo totale. 

Intrappolando nelle 3d lo spirito nel corpo, ci si inserisce nel processo evolutivo in corso ad altro livello:

comunque, un esperimento.

Il virus ti trasforma in una cartina tornasole.

Ecco il frattale di quello che ‘possono fare’:

per misurare il battito basterà usare la fotocamera del telefono

l'azienda, infatti, ha elaborato un software in grado di analizzare il movimento del sangue semplicemente rilevando le delicate e quasi invisibili variazioni di colore della pelle. 

La nostra cute, infatti, ha delle continue e leggere variazioni di tonalità, determinate appunto dallo scorrere del sangue. L’emoglobina assorbe in modo differente il colore verde, quindi analizzando questi movimenti della luce verde è possibile determinare con discreta precisione la frequenza del battito cardiaco
Link 
 
Programmazione. Eccola:

Wall Street: riprende la cavalcata?
Dopo tre sedute di ‘consolidamento’ Wall Street torna a crescere, e lo fa in modo chiaro e deciso, 24 dei 30 titoli che compongono l'indice Dow Jones terminano con un rialzo e sia lo S&P500 che il Nasdaq guadagno oltre mezzo punto percentuale.

Era il giorno della Fed che però ha detto le cose più scontate, ma forse quelle che il mercato voleva sentirsi dire, ed allora i guadagni si sono estesi nella seconda parte di seduta…

L'aumento del prezzo del petrolio (+0,9%) ha aiutato le società del settore, ma essenzialmente le maggiori variazioni sono dipese dalle trimestrali o da report di Case d'investimento.

Destano preoccupazioni i dati negativi di Caterpillar che è un titolo ‘spia’, nel senso di ‘indicatore’ di mercato, ed un discorso analogo va fatto per Fedex, se le merci viaggiano è un buon segno se restano nei magazzini…

Ma occorre anche guardare con ottimismo ai dati di un costruttore edile come Lennar o di un produttore di cereali come General Mills, senza dimenticare i titoli del settore tecnologico ed internet come Blackberry, promosso da Morgan Stanley o Adobe che ha annunciato un utile operativo, per questo primo trimestre, decisamente superiore al consenso…
Link

I ‘dati’ sono certi? Ossia, sei sicuro che quei dati non siano ‘influenzati’? Che tipo di controllo hai?
 
Non bastano gli scandali che sono emersi per farti dubitare?

Occorre anche guardare con ottimismo ai dati di…

Cipro, pronto il 'piano B': sarà presentato domani.
Link

Uno Stato  che ha necessità di denaro!
Perché non crea dal nulla? Cosa glielo impedisce?
 
Domandatelo. E lascia perdere ogni variabile economica finanziaria, perché sono solo abitudini, credo, versioni monopolizzate della possibilità:

programmi inoculati dentro di te nel Tempo.

Come può uno Stato sovrano avere necessità di denaro? Ripeto: evita di ascoltare gli ‘esperti’ o di documentarti attraverso i libri dell’Antisistema:

pensa con la tua testa.

Non ti serve altro.

Tesoro pronto a decreto su debiti commerciali Pa.
Il Tesoro è pronto a varare un decreto legge in tempi brevi per liquidare parte dei debiti commerciali che la pubblica amministrazione ha accumulato con i fornitori privati, forte dei margini di flessibilità sulla riduzione del deficit concessi dall'Europa.

Dalle colonne del Sole 24 ore il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, dice che sta lavorando a ‘un provvedimento d'urgenza’, precisando che spetta al Capo del governo Mario Monti decidere ‘quando spingere il bottone’

Grilli spiega di voler agire in prima battuta allentando il Patto di stabilità interno. L'operazione permetterà ai comuni di liquidare spese per investimenti nell'ordine di 10 miliardi.

‘Le risorse ci sono, i comuni le hanno. Si tratta semplicemente di permettere loro di spenderle’, ha detto il ministro.

‘Poi ci sono i debiti legati alla spesa corrente delle amministrazioni in sofferenza di cassa. In questo caso dobbiamo provvedere ad approvvigionarci attraverso l'emissione di titoli di Stato, di liquidità da riversare agli enti interessati. Ma potremo anche pagare alcuni debiti direttamente con titoli di Stato’.

Escluso, invece, il ricorso alla Cassa depositi e prestiti

è un soggetto privato, fuori dalla Pa, non ha senso usarlo per pagare debiti che non sono suoi

Link 
 
Ecco la 'scusante', adesso cavalcabile, per sciogliere una parte del ghiacciaio del debito pubblico:

P.A.: Cgia Mestre, un fallimento su tre causato da ritardo pagamenti.
Link 
 
L’accoglienza a livello massivo sarà certamente entusiasta. Si parla di 250000 posti di lavoro in più. 

Tutto bene, allora; vero? Non ragioni in questo modo?

Certamente, perché sei un programma. Un programma, però, molto particolare:

sei biodiverso.

Leggi che cosa è la Cdp:

Cdp: utile 2012 +77%, mobilitate risorse pari a 1,5% del Pil.
Il Cda di Cassa depositi e prestiti ha approvato il bilancio 2012. Per la capogruppo Cdp, l'esercizio si chiude con un utile in crescita del 77%, a 2.853 milioni di euro.

Lo scorso anno sono state mobilitate risorse per 22 miliardi, pari all'1,5% del Pil. 'Si tratta - si legge in una nota - del massimo livello mai toccato da Cdp Spa con una crescita del 35% rispetto ai 16,5 miliardi di euro impiegati nel 2011'. 

La società ha quindi quasi raggiunto con un anno di anticipo gli obiettivi del Piano triennale 2011-2013, che prevedevano l'immissione nell'economia di nuove risorse superiori complessivamente a 40 miliardi di euro. Previsione che, alla luce dei risultati 2012, è stato rivista a oltre 50 miliardi di euro in tre anni, più del 3% del Pil.
Link 
 
Curioso, vero? E la 'crisi'? Sembra che sia solo tua...

Il ‘Laboratorio di monitoraggio delle forze del M5S’ registra questa ingenua ed autentica dichiarazione:

M5S: Bossi, Grillo alla fine sarà costretto a cambiare.
‘Grillo farà fatica a far entrare il suo schema in Parlamento. Lui non vuole essere parlamentizzato ma alla fine sarà costretto a fare dei cambiamenti’. 

Questa la previsione dell'ex leader della Lega Nord Umberto Bossi, oggi a Montecitorio per le votazioni per l'elezione del presidente della Camera dei deputati.
Link

Ecco la risposta indiretta, inconscia, di un uomo che conosce bene, sulla propria pelle, l’effetto concreto dell’entità energetica che abita nei palazzo romani del potere:

le forme pensiero comandano.

Fa bene Grillo ad avere intessuto un non-partito e a rimanere fisicamente fuori da quei luoghi.

Tuttavia, gli ‘eletti del M5S’ non lo possono fare, per cui sono soggetti a quelle forze che imperversano da secoli.

Il Nucleo Primo osserva, dopo avere inoculato il ‘virus’.

Completamente staccato, analizza lo status inerente alla propria funzione.

È in possesso della ‘mappa’, anche se non della ‘mappa superiore’, che lo potrebbe veicolare oltre alla propria funzione, perché anch’esso, pur essendo un programma, è un programma… biodiverso.
  • le tue scelte non sono esclusivamente tue.
  • le tue scelte sono esclusivamente tue.
Dipende da te

Oracolo: 'Dolcetto?'
Neo: 'Tu sai già se l’accetterò, vero?'
Oracolo: 'Se non lo sapessi, bell’oracolo sarei!'
Neo: 'Ma se sai già la risposta, come posso fare una scelta?'
Oracolo: 'Perché non sei venuto qui per fare una scelta... la scelta l’hai già fatta, sei qui per conoscere le ragioni per cui l’hai fatta..'


Matrix Reloaded

Davide Nebuloni/SacroProfanoSacro 2013
Prospettivavita@gmail.com