domenica 9 maggio 2010

Nulla è perduto.





Scorro con il tempo
scendendo
lungo i leggeri declivi,
seguo
le anse della terra
gli spazi
a me riservati,
offro
tutto me stesso
come tempera
per il pittore.
Nei ricordi
mi è testimone il cielo
le battaglie
gli amori
il lavoro di mille generazioni
nulla
è andato perduto.
In me si specchia
il mondo intero
lasciandosi andare…
(Confidenza)

Tanti auguri a tutte le mamme della Terra, Madre Terra compresa :)