lunedì 9 dicembre 2013

Equazione e sue risoluzioni.


 

Ci si interfaccia alla realtà 3d (panorama) in maniera multi prospettica, per cui la realtà 3d stessa risulta multi prospettica. La sensazione conclamata è, però, quella di osservare da un singolo livello (abitudine/panorama) quando, invece, non solo si osserva in maniera dinamica (personalità) ma si osserva anche in maniera “altra”, rispetto ad ogni simile che “guarda lo stesso panorama”; infatti:
come/cosa osserva un ingegnere?
come/cosa osserva un pastore?
come/cosa osserva un cacciatore?
come/cosa osserva un fotografo?
come/cosa osserva un prete?
come/cosa osserva un bimbo?
L’umano emana livelli, li abita e osserva da lì dentro; dall’interno di una infrastruttura nidificata (habitat), caratteristica che, ad esempio, per le api diventa quel riflesso frattale condensato ed emerso nelle 3d, che prende il nome di “alveare” (insieme, alveo, recipiente).

Alveo:
  • cavità o letto in cui scorrono le acque di un fiume o di un torrente
  • (non comune) (uso letterario) la parte interna di un contenitore.
 
Ancora un “contenitore”:
qualcosa che r(accoglie), come le 3d…
L’onda di forma media “emerge e caratterizza le 3d” (il contenitore).

L’onda di forma “media”, è la media emessa dagli individui, ossia, l’onda di forma della società che, il Nucleo Primo controlla attraverso l’imprinting sociale/individuale.

Per cui, la “media massiva” non corrisponde solo al concetto di media matematica, bensì, anche al concetto di “leva, servocomando, inerzia, controllo”.
 
Da questo punto prospettico si può notare come lo stazionamento nel livello stesso, che si vuole analizzare, equivale all’elaborazione di un risultato parziale, a meno che si faccia ricorso all’Analogia Frattale.

Se il “comando” non appare, la media matematica esprime sì l’immagine sociale emersa, ma non riesce minimamente a (ri)comprendere il “motivo ombra” per il quale la media risulta “tale”…
Il frattale è, ad esempio, la medicina allopatica che cura il sintomo invece della causa della malattia.
Livello su livello nel livello: trama del contenitore.

Vivendo in un simile contesto, senza consapevolezza, ossia, senza capacità di osservare da più livelli allo stesso Tempo… si risulta (risulta = risultato) contenuti, apparentemente liberi e (in)capaci di intendere e volere; per questo motivo (segnale emesso) nella società auto esistono varie “autorità/forme di tutela”.  

Perché l’umano non risulta “capace” di badare a se stesso…
 
Come dei bambini mai cresciuti, gli individui vengono accompagnati dal giorno della nascita sino a quello della morte (ed oltre) da “leggi e doveri”. I diritti, invece, sono limitati a tutto quello che, dal punto prospettico del “tutore”, non è pericoloso per la “salute” degli amministrati.

Questo è un punto di vista a cui l’umanità è soggetta
Un punto di vista generato dagli umani, nel Tempo, e ora vissuto come una forma di abitudine e consuetudine sociale. Un punto di vista “extra umano”, che mantiene la Massa entro i termini della giurisdizione Planetaria Dimensionale.
Utilizzando l’Analogia Frattale Sincronico Istintiva (lasciando che accada), tutto ciò che "giunge" parla il medesimo linguaggio; la decodifica emerge come per default, come se ci fosse un’antenna che decripta con(senso) il messaggio.

Europa, l'austerità nega i diritti umani.
L’austerità imposta dall’Unione europea per fronteggiare la crisi, minaccia i diritti umani dei cittadini
L’allarme è stato lanciato dal commissario per i diritti Economici, sociali, politici e civili dei cittadini europei, Nils Muiznieks che ha illustrato al Consiglio d’Europa i risultati di uno studio condotto dal Center for economic and social rights

È necessario rinvigorire il modello sociale europeo fondato sulla dignità umana, la solidarietà intergenerazionale e l’accesso alla giustizia per tutti”, ha spiegato il commissario a Strasburgo...
Link 
 
In Italia troppe tasse sulla casa, violato diritto di proprietà.
La tassazione sulla casa è insostenibile in Italia, Francia e Grecia. Molti sono costretti a vendere per pagare le tasse: 
una violenza contro il diritto di proprietà. 
Sono le conclusioni di uno studio presentato a Genova dalla Uipi, l'Unione internazionale dei proprietari immobiliari nel corso della Giornata mondiale della proprietà… 

Adesso i prezzi sono buoni per acquistare ma i potenziali compratori, soprattutto i giovani, sono frenati dalle tasse e dalle difficoltà di accesso al credito. Così, insistono gli esperti, dalla crisi non si uscirà mai...
Link 
 
Ergo:
l'austerità nega i diritti umani
violato diritto di proprietà.

I “diritti” sono calpestati da un potere d’insieme, che è simile all’aria (trasparente), per cui... "nel loop si continua vorticare nel loop", senza possibilità di “capire perché si continua ad avere sempre gli stessi problemi”. 
Il loop è anche “continuare a camminare in una direzione e ritrovarsi sempre punto a capo” (nastro di Mobius).

Welfare: Baretta, crisi poteva essere occasione per migliorare sistema.
“Ora che si comincia a riparlare di ripresa abbiamo il dovere di chiederci se non abbiamo perso l'occasione di vivere la crisi come un'opportunità per migliorare il nostro sistema di vita. A cominciare dal welfare, per uscire dalla logica prevalentemente assistenziale che lo contraddistingue”. 
Lo ha detto il sottosegretario all'Economia e Finanze Pier Paolo Baretta, intervenendo questa mattina al convegno “La sfida dell'Economia civile”…
Link 

Sino a quando l’individuo non abbraccerà "più livelli prospettici contemporaneamente", in maniera consapevole, con coerenza, memoria, Presenza, Centralità, Sovranità, sino a quando non sarà “totale”… allora la sua "equazione" sarà risolta per/con valori che non lo rispecchiano a pieno.
L’Analogia Frattale è un modo per accorgersi di ciò che parla (tutto) e per intessere un livello di auto esistenza impostato sulle coordinate proprie del “vascello esperienziale d’essenza”.
Riparto da me stesso.

Dipende da me. 

Davide Nebuloni 
SacroProfanoSacro 2013/Prospettivavita@gmail.com