giovedì 15 aprile 2010

Bolle in testa e controllo mediatico: gli Angela.





“La questione cruciale più urgente che il genere umano deve affrontare, sia  a livello individuale che di massa, è riconoscere il potere del pensiero e delle convinzioni… Una espansione di coscienza sta investendo il globo con un impeto stupefacente, stimolando l’umanità a livello cellulare affinché si risvegli e riscopra il proprio potere”.
La via del risveglio planetario – di Barbara Marciniak

Questa espansione è in corso e, ovviamente, anche la Madre Terra ne è compresa; infatti l’espansione è anche fisica. Il globo sta aumentando le sue dimensioni e i terremoti, sempre più frequenti, lo stanno a testimoniare. Il numero dei terremoti e la loro sempre maggiore intensità media, non sono abbastanza resi noti al grande pubblico, ma se seguite questo link potrete notare come tutti i giorni la Terra tremi con scosse molto “evidenti”.

Ovviamente la sensibilizzazione dell’umanità da parte di chi detiene le informazioni è fortemente bloccata; quando si sa qualcosa dei terremoti è perché la scossa è stata talmente forte da non poter passare inosservata.

Perché questo? Per mantenerci nel solito stato di drogaggio perenne; stato nel quale versiamo da tempo immemorabile e che ci vede fermi sostenitori delle “verità” della famiglia Angela, per rimanere in Italia. Piero Angela e figlio hanno il monopolio delle informazioni scientifiche televisive in Italia da quanto? 40/50 anni? E chi mette in dubbio il loro ruolo informativo, condotto brillantemente in tutti questi anni? Si intravede la linea di discendenza familiare in corso d’opera. Tale padre, tale figlio. Ma dove? Ormai questa “pratica” è andata fuori corso da anni; i figli non ne vogliono proprio sapere di portare avanti quello che i propri padri hanno “costruito” anche per loro. 

È diventata quasi una regola questa. 

I figli hanno caratteristiche diverse dai padri. E solo nel passato erano costretti a fare quello che facevano storicamente le loro famiglie. Ovvio, io parlo mediamente. Ma lascio fuori da questo discorso le famiglie di “illuminati” e di allineati, solitamente benestanti. Ossia quelle famiglie che detengono un certo potere, conoscenza, missione. Nel caso degli Angela, la missione assegnata a loro, è quella di mantenere sotto stretto controllo il ruolo del paranormale, della storia e delle scoperte scientifiche. Un esempio è il Cicap, oppure tramite trasmissioni ultra rodate e piacevoli come Quark, Ulisse o Passaggio a Nord Ovest.

Io stesso mi sono formato, o sono stato formato, in tenera età dalle svariate serie televisive di Quark; ricordo che, con mio padre, ci abbeveravamo di tutto quello che il mitico Piero Angela ci “trasmetteva”. Molte nozioni che in definitiva mantengono legati al piano fisico, concreto, dove tutto è spiegabile con formule precise. Nessuna evidenza di quello che sta veramente succedendo, di quello che "siamo", o che gli scienziati russi hanno scoperto nell’ultimo secolo. Nulla! Come tramortire un addormentato sprofondato sulla poltrona di casa.

Stop. Mi fermo qua… anche perché ho letto proprio ora della morte di un grande uomo, esempio di simpatia ed umanità per tutti noi: il grande Raimondo Vianello.

Ora c’è un Anima in più che “tifa” per noi…


2 commenti:

  1. Perchè tutto questo potere di informazione è dato solo a chi ha una visione del mondo ristretta e spesso solo per successione ( in tutti gli ambiti lo vediamo... padre, figlio, nipote ecc...) non è già di per sè un qualcosa di ulteriormemte limitante?
    Per masterizzare il nostro cervello a una visione ristretta e limitante? Chissà...
    Cari saluti

    RispondiElimina
  2. Cara Amica,
    l'uomo cerca di mantenere il proprio livello di "potere", benessere, privilegio, ceto, conoscenza, superiorità, posizione che dir si voglia. Da sempre!
    Dal loro punto di vista non è limitante ma necessario per mantenere lo status quo.
    E' dal punto di vista dell'evoluzione la limitazione; ma ora sappiamo che è tutto "ordinato" al fine di farci aprire gli occhi.
    Questi fratelli ci ricordano che abbiamo dimenticato qualcosa, a loro modo :)
    Grazie a loro dunque!
    Ribaltiamo gli orizzonti...
    Grazie.
    Una Buona Vita

    RispondiElimina

Lascia, se lo gradisci, un segno di te...

Per favore, non lasciare commenti senza firma. Non voglio Spam. Grazie.
Please, don't leave comments without signature. I don't want Spam. Thanks.