martedì 4 febbraio 2020

Luogo comune… mezzo gaudio.



Già.
Nell’auto rassegnazione, quando collettiv3… ti fai bastare tutto. 
Ti adegui e, dunque, sopravvivi (senza per/con ciò “dare l3 colpa a nessuno”, ad eccezione del dubbio che ti viene allorquando pensi a “Dio” e cerchi di trovare un3 spiegazione che ti faccia calmare e stare ugualmente “bene”).
Immagina:
in ogni ambito ti ritrovi
usualmente
ti chiedi
“chi” sia a decidere (anche, e soprattutt3, per te/“te”).
No? 
Ti ingarbugli al pensiero di cosa succederà alla tu3 idea, dal momento in cui… attendi sempre l3 decisione altrui - per carità, “a norma di legge” – ma, in un mo(n)do quantomeno auto intimorente, poiché da tale decisione dipende l’esito di ciò che hai in mente (che sia un’azienda, che sia un permesso qualsiasi per…, che sia dunque il “destino” che ti attende al varco, etc.
Cosa (chi) sarà (“è”) a… decidere? 
In quel momento, se sol3 approfondissi l’argomento, chiedendo(ti) quale sia il significato (meglio se dall’atteggiamento “formulare”)… auto decodificheresti, da te in te, l’essere che “è” già success3” e continua a succedere (nel) “qua (così)”, in quanto… “traccia, f-orma” frattale espansa, a mo’ di comprovazione, dimostrazione, rilevanza fondamentale, etc.
Attendere sempre, anche dopo ch’è già “venut3”, la risposta altrui, ti inquadra e ridefinisce in quanto a… pedina, in gerarchia.
Ergo:
con chi fa da contraltare
che... non esiste; c’è (perciò, non te ne accorgi più, avendo dimenticat3).
In un simile mo(n)do, dove c’è Segreto di Stato, come puoi ritenere il “fenomeno” fake news in quanto tale (ossia, senza significato sostanziale)? 
Ogni fake news “è” d’assieme, il riflesso del punto di sospensione che ha dato luogo (f-orma) a tale manifestazione di realtà, ad hoc (ad immagine e somiglianza). 
È persino logic3, l’auto esistenza dell3 fake news, poiché… memoria, significato, verità, etc. del/nel funzionamento globale (totale) dell’ambiente “qua” (come se fosse un immane dispositivo per il condizionamento interno = qualcosa di artificiale, che funziona in tal modo).
Alias, il medesimo significato che è all3 base dell’in-conscio:
laddove esiste e c’è sol3 il conscio (intero)
ma
nel-conscio, l’in-conscio (l3 possessione)
poiché tale “è” il riflesso che proviene (e dunque auto identifica)
l3 compresenza eco-dominante + ogni sottoDomin3 (a sua volta, ulteriormente replica eco-dominante o meccanismo per l3 diffusione ed espansione di detta… intenzione).
Il virus?
È ancora la medesima f-orma di eco-riflessione dell’essere “a monte”.
Ma… si rimanga, ancora, sul meccanismo fake news.
Estate 2020, secondo gli esperti previsto caldo record.
Dopo un inverno mite, con scarse piogge e con temperature piuttosto elevate per la stagione, gli esperti iniziano a temere la possibilità di un’estate dominata da un caldo record nel 2020.
La situazione meteo-climatica dei prossimi mesi potrebbe infatti essere piuttosto tragica dominata da temperature molto elevate.
Gli ultimi aggiornamenti stagionali stanno confermando sempre più il fatto che la prossima estate 2020 sarà dominata dagli anticicloni nord-africani, e la prossima stagione potrebbe rimanere agli annali come la più calda dell’ultimo secolo, caratterizzata da caldo e afa che si protrarranno per molto tempo…
Notizie.it 3 febbraio 2020 Link
Tale “notizia” è, secondo te/“te” un3 fake news, oppure no?
Seguendo l3 spiegazioni del Colonnello Mario Giuliacci (molto più attendibile rispetto alla “norma”), egli orienta sempre tale genere di “notizie” nell3 categoria, appunto, delle “non notizie (quindi, sostanzialmente, una fake news)”, poiché nessun3 è in grado di andare – scientificamente - oltre ai dieci giorni di “previsione”, non potendo leggere nel futuro.
Infatti, nota bene “modi e tempi” verbali:
gli esperti iniziano a temere la possibilità di…
la situazione meteo-climatica dei prossimi mesi potrebbe
la prossima stagione potrebbe
Quindi:
l’essere “espert3”
teme per...
tanto che... potrebbe succedere qualcosa.
Già.
Non è esattamente come prevedere il tempo...
Ora, in-vece, domandati se occorre essere “espert3”, al fine di generare un simile costrutto che, per l3 verità, chiunque è in grado da/in sé di elaborare normalmente, sulla base di ciò che “vede”.
Facendo, dunque, un3 sorta di stima che potrebbe essere valida anche per il futuro
In-somma, di quale atteggiamento (non) si tratta?
L3 “cosa” ha molte sfaccettature, ma solamente se (se) ci sei dentro e non auto decodifichi sostanzialmente il significato d3l punto di sospensione, che “è”:
l’essere eco-dominante Vs l’essere “formulare”.
Ricordi
Se il confronto non è tra “pari”, allora (allora) è sempre l’essere punto di sospensione a continuare ad avere l3 meglio. Ok?
Se non sei “formulare”, allora sei il riflesso di chi “è” al/nel/il punto di sospensione (perché, stanne cert3, c’è sempre un punto di sospensione, anche se per “te” non esiste, guarda non caso, poiché strategia).
Tutte le ultime fake news sul coronavirus.
L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), nel suo report sul coronavirus 2019-nCoV del 2 febbraio, ha lanciato l'allarme sul fenomeno della “infodemia”, cioè sulla “sovrabbondanza di informazioni – alcune accurate altre no – che rende difficile per le persone trovare fonti sicure e indicazioni affidabili quando ne hanno bisogno…”…
Agi 4 febbraio 2020 Link
Fake news = rende difficile per le persone trovare fonti sicure e indicazioni affidabili quando ne hanno bisogno… (cioè, non ti rendi conto che tale situazione descrive perfettamente l3 status quo “te”, ment®e sei nell’Anti-Sistema, ovvero, tale è allora la rilevazione dell’Anti-Sistema attraverso ciò che auto rigenera e che “tu” credi essere… “natura-le” ed invece è informazione ambientale frattale espansa o verità e, contemporaneamente, è anche attività Anti-Sistemica, il cui essere “pilota” si guarda bene dall’apparire sostanzialmente, essendo tra l3 “cose” persino di fatto).
Per Boeri l'ospedale di Wuhan fatto in 10 giorni è un miracolo cinese”…
Agi 4 febbraio 2020 Link
Tale “ospedale” è stat3 costruito attraverso tale “tempo”, poiché avente necessità (e dunque organizzazione) militare = laddove non c’è nessun vincolo di “spesa” e, quindi, nell’urgenza generale, avviene il “miracolo” (ciò che usualmente, quindi, identifica il livello di “norma” a/in cui ti sei abituat3, in quanto a soglia di sopportazione a dimenticanza ciclica).
I “Media” quale tipo di notizia contribuiscono a diffondere ogni “giorno”?
Devono, infatti, rispettivamente… continuare ad esistere e continuare ad essere Anti-Sistemici:
sono due forze che, d’assieme, tengono tali aziende al “loro” posto
servendo per l3 “causa” maggiore, da cui discende il fatto che sopravvivono (per tale motivo auto af-fondante).
“Leggi”, allora e… vai Oltre Orizzonte.
Borsa Shanghai chiude in rialzo, banca centrale placa timori legati al virus.
L'azionario cinese ha archiviato la sessione di oggi in rialzo sulle promesse della banca centrale di stabilizzare il mercato, recuperando un po' di terreno dalle perdite causate dal coronavirus che hanno cancellato quasi 400 miliardi di dollari dal benchmark di Shanghai nella seduta di ieri…
Reuters 4 febbraio 2020 Link
Come ha fatto, l3 banca centrale a “placare” i timori per il virus?
Ha… promesso… di stabilizzare il mercato… (ma il problema non è legat3 alla salute pubblica? Il virus è allora stat3 debellato? Non lo sai. Eppure… il mercato è stabile poichè stabilizzato...)
recuperando un po' di terreno dalle perdite causate dal coronavirus che hanno cancellato quasi 400 miliardi di dollari (ancora un3 volta, quando la Borsa “perde”, non perde né tantomeno “cancella” nulla, essendo speculazione che sposta i denari da una tasca all’altra).
Il virus è, forse, solamente un3… “psicosi= strategia per…?
Sembrerebbe di sì.
Cina, carcere per chi diffonde voci su Coronavirus.
Linea dura in Cina per fermare la psicosi sul Coronavirus.
In particolare, l'Alta Corte di Heilongjiang ha adottato un regolamento che prevede 15 anni di carcere per chi diffonde "voci" sull'epidemia…
Addirittura è prevista la pena di morte per chi viene scoperto a diffondere intenzionalmente il Coronavirus, anche se non è molto chiaro cosa si intenda con il termine "diffusione intenzionale".
A darne notizia è il South China Morning Post…
Yahoo Notizie 4 febbraio 2020 Link
è prevista la pena di morte per chi viene scoperto a diffondere intenzionalmente il Coronavirus… (?).
A prescindere... tale “informazione” riporta informazione ambientale, in codice. Alias:
tale “diffusione intenzionale” significa che il virus è intenzionalmente diffus3, essendo dunque artificiale (strategia).
Ma che ne vuoi sapere, “tu”, in tale divide et impera che r-ac-coglie tutt3 (proprio come un virus), anche se di recente “costruzione”.
Tra le sardine è già tempo di scissione.
Da questo momento le Sardine di Roma non fanno più riferimento ai 4 fondatori di Bologna né alla struttura che stanno creando.
Le Sardine di Roma ripartono da quei valori che hanno fatto della manifestazione di Piazza San Giovanni la più grande e la più partecipata delle sardine:
uguaglianza, libertà, giustizia sociale.
Affiancarsi agli squali, o diventare come loro, non ci rafforza ma ci indebolisce, ci rende prede inconsapevoli”.
Stephen Ogongo
Agi 3 febbraio 2020 Link
Affiancarsi agli squali, o diventare come loro, non ci rafforza ma ci indebolisce (riassumi tale verità d-al livello “formulare” e, totalmente, avrai l3 necessaria fornitura di “prospettiva”, al fine di auto decodificare il “dato” potendotene “Fare…” qualcosa, sostanzialmente).
(Ci) rende prede inconsapevoli = già (come, guarda non caso, “è già success3” e continua a succedere. Dove? Nel “qua, così” o Anti-Sistema).
Che altr3 deve ancora accaderti, prima di… “fermarti”?
In tale luogo comune si “s-offre” se stess3 a qualcosa che “è” qualcun3 che non esiste; c’è.
E poi ti dicono che non è più “tempo di sacrifici”, anche se sei sempre chiamat3 al sacrificio, per il bene del “tu3” Paese.
“Fai… di auto orientarti come dovrebbe essere”.
     
Davide Nebuloni
SacroProfanoSacro (SPS) 2019
Bollettino numero 10-91
Riproduzione libera”.