giovedì 8 agosto 2013

L’arte della manipolazione è "superiore".


 

Morto l'albero magico, la strega Jadis, divenuta la Strega Bianca e autoproclamatasi regina, con un incantesimo fa cadere su Narnia un inverno gelido ed eterno che, secondo l’antica Profezia di Narnia, sarebbe stato sciolto solo dai figli di Adamo e le figlie di Eva. Per questo motivo ordina a tutti, se qualcuno avesse avvistato un umano, di portarlo da lei…
Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l'armadio
Quando hai sufficiente potere ed attenzione, puoi fare ogni cosa, sull’esempio dell’istaurazione di una “dittatura militare” (modello grezzo) o di una coalizione privata a capo della “cosa pubblica” (di fatto), come l’Unione Europea e la Banca Centrale Europea (modello sottile).


Sottoscrizione del capitale.
Il capitale della Bce, che ammonta a 10.825.007.069,61 Euro (dal 1° luglio 2013), è sottoscritto dalle banche centrali nazionali (Bcn) di tutti gli Stati membri dell’Ue (oltre alle Bcn degli 11 paesi dell’Ue non appartenenti all’area dell’Euro)…

Il Comitato esecutivo comprende:
  • il Presidente della Bce
  • il Vicepresidente della Bce
  • altri quattro membri.
Tutti i membri sono nominati dal Consiglio europeo, che delibera a maggioranza qualificata...

Il Consiglio europeo, istituzione ufficiale dell'Ue.
Il Consiglio europeo definisce gli orientamenti e le priorità politiche generali dell'Unione europea. Con l'entrata in vigore del trattato di Lisbona il 1º dicembre 2009 è diventato un'istituzione. Il presidente è Herman Van Rompuy.


Seguono alcuni quesiti sulla natura e le mansioni del Consiglio europeo, con alcune risposte tratte dall'articolo 15 del trattato sull'Unione europea (prima parte del trattato di Lisbona).

Che cosa fa il Consiglio europeo?
Il Consiglio europeo dà all'Unione gli impulsi necessari al suo sviluppo e ne definisce gli orientamenti e le priorità politiche generali. Non esercita funzioni legislative.

Chi ne fa parte?
Il Consiglio europeo è composto dai capi di Stato o di governo degli Stati membri, dal suo presidente e dal presidente della Commissione. L'alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza partecipa ai lavori.

Se l'ordine del giorno lo richiede, ciascun membro del Consiglio europeo può decidere di farsi assistere da un ministro e il presidente della Commissione da un membro della Commissione...

Link 
 
Questo “ordine” di uomini e donne, che emette “impulsi, orientamenti e priorità” è di Natura privata. Infatti è composto da individui che non sono eletti direttamente dalla Massa.

È, dunque, staccato dall’edificio in cui risiede la Massa, pur avendo “maturato” ampi poteri di amministrazione della stessa.

I cittadini si abituano, nel Tempo, all’esistenza di questi colossi del potere, non pensando più che la sua origine ricada tra le pieghe della storia deviata, quella "di comodo, dal punto prospettico dominante".

L’immagine illude. L’aspetto inganna. Il “trucco” consiste nel mantenere continuamente distratto l’individuo.


Negli ultimi decenni l’indipendenza della banca centrale si è affermata come elemento indispensabile della politica monetaria delle economie mature ed emergenti

La decisione di rendere la banca centrale indipendente è saldamente radicata nella teoria economica e nell’evidenza empirica, le quali dimostrano che tale assetto favorisce il mantenimento della stabilità dei prezzi (cfr. l’articolo "The accountability of the Ecb" nel numero di novembre 2002 del Bollettino mensile).

La Bce gode di indipendenza nell’assolvimento del proprio mandato e dei compiti ad essa affidati

Nel contempo, principio fondamentale di ogni società democratica è che le istituzioni indipendenti, investite di funzioni pubbliche, rendano conto della conduzione delle politiche ai cittadini e ai loro rappresentanti eletti. 

La responsabilità per il proprio operato costituisce quindi un importante contrappeso all’indipendenza della banca centrale

L’impegno assunto dalla Bce in termini di responsabilità per il proprio operato è illustrato dalla decisione di andare oltre i suoi obblighi statutari nella consueta attività di rendiconto. La Bce, ad esempio, pubblica un bollettino con cadenza mensile (anziché trimestrale come richiesto) e i membri del Consiglio direttivo intervengono spesso in pubblico pronunciando discorsi su temi di interesse generale. Inoltre, il Presidente e il Vicepresidente della Bce spiegano in dettaglio la valutazione della Bce riguardo alla situazione economica e le motivazioni alla base delle decisioni di politica monetaria, in occasione della conferenza stampa tenuta regolarmente subito dopo la prima riunione mensile del Consiglio direttivo.

Link 


La responsabilità della Bce consiste nel:
  1. pubblicare un bollettino mensilmente invece che trimestralmente
  2. parlare spesso in pubblico su temi di interesse generale
  3. spiegare nel dettaglio le proprie decisioni.
Questo ordine di uomini e donne è divenuto “intoccabile”. Entrare nella sua cerchia significa divenire una sorta di “semidio”, che fa da contraltare alla “vacuità, di fatto” dell’individuo, che forma il tessuto inter connettivo della Massa.

La “comunicazione” è rimasta sempre unilaterale, come caratteristica di un regnante che ha il diritto di parlare e di essere ascoltato, mentre si riserva la facoltà di non concedere uguale possibilità a quel singolo, che volesse partecipare attivamente al destino della propria Nazione.

Non è solo un fattore numerico e di “appartenenza”, ossia, il Re non può concedere udienza ad ogni suddito, per mancanza oggettiva di Tempo disponibile, tuttavia, il Re non concede udienza nemmeno ad un rappresentante della Massa, bensì, solo ai rappresentanti delle organizzazioni storiche di appartenenza, per loro Natura divenute nel Tempo accondiscendenti al potere, alla funzione, al simbolo, della “casa sovrana”.


L’ascolto è filtrato dall’insieme infrastrutturale che compone la più valida "difesa" della figura regnante.
Non pensare che la "dittatura di una certa aristocrazia", sia venuta meno e si sia estinta, solo perché sono state combattute delle guerre di liberazione e perché oggi esistono rappresentanti politici che si nutrono insistentemente della parola “democrazia”.
In realtà, le “cose” non sono mai cambiate nella loro intima essenza.

Il potere non si snatura e trova sempre agilmente il modo di “superare se stesso o la propria presunta fine”.

Quanto è grande la “torta” da dividere?
O meglio: quanto rimane da dividere della torta, che “appartiene” all’unico potere di riferimento (che è, “scolpiscitelo bene nella mente”) “non manifesto” (Nucleo Primo)?
Ogni potere apparente, attivo sulla Terra, ha la sola possibilità di dividersi le “briciole” del vero “possesso” di terre, umani e risorse/beni d’ogni tipo.

Diciamo che ai "poteri satelliti" rimane maggiormente ciò che dal punto prospettico del Nucleo Primo è “maggiormente concedibile”, ossia, la “materia”. Mai e poi mai, il Nucleo Primo, permetterà ai suoi “membri esterni” (nemmeno consapevoli di esserlo) il controllo anche parziale dell’ambito “energetico” relativo alla presenza umana. 

Ad un simile livello di “responsabilità”, le funzioni apparenti e reali si fondono insieme, dando luogo a qualcosa di diverso rispetto alla loro assunzione di significato, derivante dall’osservazione delle singole parti:
la funzione che emerge è relativa al cammino auto esperienziale dell’individuo.

La funzione di supporto dello scenario 3d; "prima"

La funzione di supporto dello scenario 3d; "dopo"
La responsabilità presa ed onorata, consiste nel mantenere integro uno scenario dimensionale atto a permettere la venuta e il grado d’esperienza necessari affinchè degli esseri in viaggio dentro alla propria Creazione, possano trarre alto auto insegnamento, mediante analisi dei riflessi che lo stesso scenario provvede a “rimbalzare” alle relative fonti prospettiche (gli individui stessi).

Una Natura che cela una realtà ribaltata rispetto a quello che sembra e a quello che si è portati a pensare/non pensare.   


Il Sole inverte il suo campo magnetico: un fenomeno che accade ogni 11 anni.
Il sole sta per cambiare il proprio campo magnetico: il polo nord e il polo sud della nostra stella, insomma, si invertiranno nel giro di qualche mese. Si tratta di un evento che fa parte della normale attività del sole e che si ripete mediamente ogni undici anni: 

è il cosiddetto ciclo undecennale dell'attività magnetica solare. 

L'inversione dei poli coincide anche con il picco massimo di questa attività, che si manifesta a sua volta con un aumento consistente di macchie solari (si tratta di regioni del sole con temperatura minore dell'ambiente circostante e con forte attività magnetica). Il numero di macchie è strettamente correlato all'intensità della radiazione solare, che quindi conoscerà a sua volta un "massimo"…
Link 
 
L’inversione polare del Sole non significa, frattalmente, che lo scenario 3d cambierà nel Tempo, ma significa che la funzione dello scenario 3d è “artificiale”, ossia di Natura non eterna. Allo stesso Tempo, significa che le 3d ciclano, ossia che il Tempo delinea “ritmi” della scansione mnemonica/storica. 

Cicli che chiudono su se stessi, tornando sempre ad onorare il senso della propria funzione di riferimento per l’evoluzione individuale dell’essenza.

Lo scenario 3d è, dunque, solo uno “sfondo” sopra al quale “accadono cose”, allo stesso modo di un foglio da disegno sul quale la “mano” tratteggia storie e narra vicende.

La struttura che sottende a questa funzione ponte è strutturata a livelli

Al di sotto del livello di consapevolezza, derivante dalla piena memoria, inizia la cosiddetta "separazione dei valori" con relativa emersione delle parti assegnate o scelte per l’interpretazione (Vita).

Al di sotto del livello “ponte”, può accadere di tutto (libero arbitrio) e, nel Tempo di questo ciclo, proveniente dal vecchio ciclo, si è radicata la presenza del Nucleo Primo e delle sue numerosissime filiazioni convinte di essere "figlie di nessuno".
L’arte della "manipolazione" discende, dunque, a cascata dall’alto che non è manifesto (presunzione di Dio), in quanto fattore implicitamente incarnato dalla funzione non evidente, dal punto di vista della normale gamma sensoriale rimasta a disposizione dell’umano.

Tutto è stato manipolato ed è manipolato.

"La crocifissione di Gesù Cristo fu illegale": avvocato kenyota fa ricorso all'Aja.
È senza ombra di dubbio uno dei "casi giudiziari" più importanti di tutti i tempi: la condanna di Gesù Cristo avvenuta oltre duemila anni fa e la crocifissione a cui fu condannato. 

E ancora oggi c'è chi, come l'avvocato kenyota Dola Indidis, non accetta che giustizia non sia fatta e si rivolge alla corte penale internazionale.

I colpevoli sono Italia e Israele, coinvolti nel caso visto che la condanna di Gesù fu decisa dal prefetto romano della Giudea, Ponzio Pilato, dalle autorità religiose ebraiche dell'epoca, dal Re Erode e dall'imperatore romano Tiberio

"Si è trattato di un procedimento malizioso e selettivo, che ha violato i suoi diritti umani a causa della cattiva condotta della magistratura".

Abuso d'ufficio, faziosità e discriminazione: 

queste le accuse di Indidis, che rendono la crocifissione illegittima, ai danni degli antenati delle attuali Italia e Israele, l'Impero romano e la Giudea, colpevoli anche di applicare tutt'ora leggi basate su quelle dell'epoca...
Link 
 
Eposito, intervista manipolata, nessun accenno a sentenza Berlusconi.
Il presidente della sezione feriale della Cassazione che ha confermato la condanna di Silvio Berlusconi per frode fiscale, Antonio Esposito, è tornato oggi sulla sua intervista al Mattino, che ha provocato un caso politico-giudiziario, negando di avere risposto a domande sull'ex premier, tanto meno di essere entrato nel merito del verdetto.

"Si ribadisce la manipolazione del contenuto dell'intervista", ha detto il giudice in una nota…

Il Mattino ha pubblicato poi la registrazione dell'intervista, dalla quale, dice Esposito, "è facile constatare che tali espressioni non sono mai state dallo stesso pronunziate"…

Link 
 
Alluminio: manipolazione dei prezzi, la lista dei sospettati si allunga.
Si allunga la lista delle società sospettate di manipolare i prezzi dell'alluminio. Oltre al London Metal Exchange (Lme) e alla banca americana Goldman Sachs, ora anche JPMorgan Chase e Glencore Xstrata sono accusate di comportamenti anti-concorrenziali nello stoccaggio dell'alluminio in relazione ai prezzi. 

L'aggiornamento alla notizia diffusa lo scorso 4 agosto è arrivato dalla Borsa di Hong Kong che controlla da circa un anno il Lme. "Lme, non ha al momento informazioni sufficienti per stimare l'effetto finanziario dell'azione legale, né la tempistica della risoluzione o il risultato finale - si legge nella nota firmata dalla Borsa di Hong Kong - Tuttavia, la prima valutazione della direzione del Lme rimane che le accuse sono infondate e che il Lme le contesterà vigorosamente".
Link 
 
Extracomunitari: fatta la legge, trovato l’inganno.
Gli ultimi casi riguardano la Roma, ma nel recente passato hanno fatto la stessa cosa anche altre squadre come Napoli, Fiorentina, Milan e Cesena. L’Udinese, poi, merita addirittura un capitolo a parte. 

Si sa, l’Italia è il Paese dei “furboni”

Troppo spesso, in troppi settori, è insita nella società italiana una “strana” concezione: se c’è una regola non conta tanto rispettarla, ma trovare il modo di aggirarla

E il calcio, business trainante del sistema italiano, non si esime certo da questa logica di fondo. In questa nuova puntata della serie “la legge non è uguale per tutti”, i protagonisti, loro malgrado, sono i calciatori extracomunitari…
Link 
 
Quando in ballo ci sono interessi che diventano sempre più grandi, non c’è legge che tenga

Gli umani diventano come lupi famelici, non sono più disposti a correre “rischi” che un possibile guadagno sfumi via solo per questioni relative a delle semplici e sempre raggirabili “leggi”.

Sul rinnovo di Cristiano Ronaldo, altro tema caldo dell'estate madridista, Ancelotti continua a non avere dubbi: 

"Sono sicuro che rinnoverà. Non so quando si chiuderà, ma ne sono sicuro".

Il lusitano presto firmerà un nuovo contratto fino al 2018 a circa 17 milioni di Euro a stagione che prevederà anche una clausola rescissoria da 1 un miliardo di Euro. Record
Link 
 
Sempre nell’ambiente del “Calcio”, è ormai stata superata anche la soglia dei 100 milioni di Euro per ottenere la “proprietà” di un giocatore. Dunque, interessi non alti ma altissimi e, dunque, necessità di manipolare e raggirare ciò che viene osservato come un limite della propria libertà d’azione (manipolazione anche del  libero arbitrio).
Cosa ti tengono nascosto, le Autorità?

Fukushima, ogni giorno 300 tonnellate di acqua contaminata in mare.
Ogni giorno dall'impianto nucleare di Fukushima fuoriescono 300 tonnellate di acqua radioattiva che finiscono nell'oceano, un problema che sembra andare avanti da due anni.

Lo riferisce un funzionario del ministero dell'Industria giapponese, dopo che oggi il primo ministro Shinzo Abe ha chiesto al proprio esecutivo di intensificare gli sforzi per risolvere il problema...

Il funzionario ha spiegato che le fuoriuscite andrebbero avanti da due anni, e ha aggiunto che il governo pensa di ridurre le perdite a 60 tonnellate al giorno entro l'inizio di dicembre.

In seguito al terremoto e allo tsunami del 2011, l'impianto di Fukushima - 220 chilometri a nordest di Tokyo - è stato al centro del più grave disastro nucleare dall'epoca di Chernobyl.

La bonifica di Fukushima dovrebbe durare oltre 40 anni, per un costo stimato di 11 miliardi di dollari.

Link 
  • le fuoriuscite andrebbero avanti da due anni
  • 220 chilometri a nordest di Tokyo.
Rifletti:
  • Tokio ha oltre 13 milioni di abitanti
  • Le acque dell’oceano sono una "sol cosa".
Questo disastro è destinato ad esondare a livello globale.

Il costo stimato per la bonifica è di 11 miliardi di dollari?

Diciamo che se si vuole parlare di “danni”, il costo non ha prezzo (ma questa verità non verrà mai ammessa ufficialmente) perché farebbe collassare l’intero sistema economico finanziario convenzionale della Terra.

Le assicurazioni fallirebbero all’istante (penso che comprendi la portata dell’evento).

I danni sono incalcolabili e solo un certo tipo di “non presenza” (Nucleo Primo) ha il potere di disinnescare un simile evento. Perché? Perché lo scenario 3d è un “Nastro di Mobius” che ha una funzione cardine:
quella di permettere lo scorrimento dell’esperienza animica nelle 3d.

È quindi sempre tutto “lecito” a livello della “Creazione”?
Il livello umano medio determina la proliferazione di modelli “ad immagine e somiglianza”. In questo, il Creatore bypassa ogni ambito del giudizio di parte (frutto di una evoluzione parziale ed in corso).

Nota, adesso, questo ordine numerico di “valori”:
  • la clausola rescissoria di Ronaldo è di 1 miliardo di Euro
  • il costo stimato per la bonifica dell’area di Fukushima è di 11 miliardi di dollari
  • l'acquisto di 90 caccia F-35 costerà complessivamente 12,1 miliardi di Euro.
F-35, Mauro: per Italia costo programma 12,1 miliardi di euro.
Il ministro della Difesa, Mario Mauro, ha detto oggi alla Camera che l'acquisto di 90 caccia F-35 costerà complessivamente 12,1 miliardi di euro.

"Il programma Joint Strike Fighter nel suo complesso ammonta a 12,1 miliardi di euro", ha detto il ministro. Il programma prevede che l'acquisto dei nuovi aerei da guerra inizi nel 2015 e sia spalmato su 45 anni.

L'ultima stima di spesa fornita dal governo era di 11,8 miliardi.

Per l'Italia il programma Jsf (Joint Strike Fighters) prevede che Finmeccanica fornirà componenti dell'ala e del cassone alare dell'F-35 realizzati negli stabilimenti Alenia Aermacchi di Foggia e Nola (Napoli), mentre nel nuovo stabilimento di Cameri (Novara) saranno assemblati i caccia venduti dagli Stati Uniti in Europa e in alcuni Paesi dell'Asia

L'accordo con l'americana Lockheed comprende anche contratti di manutenzione.
Link 

Fra 45 anni questi caccia saranno da "collezione".

Numeri impietosi che mischiano solo aspetti “profani” di una sfera “sacra”, che sfugge continuamente (che sembra anch’essa non esistere, allo stesso modo del Nucleo Primo).

Dal punto di vista di Hekyll, Hyde non esiste e viceversa?

Esistono filtri “passa non passa” o “valvole di non ritorno” in grado, di fatto, di polarizzare la direzione di un evento. 

Il risultato è:

un consolidamento di un percorso?

Oppure:

una manipolazione di un percorso?
Un articolo di SPS è ginnastica per la tua consapevolezza e presenza. Ti obbliga ad eseguire voli pindarici con l’immaginazione piuttosto che con l’intelligenza e la logica usuale.

Riparti da te stesso.

Dipende da te.

Davide Nebuloni
SacroProfanoSacro 2013/Prospettivavita@gmail.com 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia, se lo gradisci, un segno di te...

Per favore, non lasciare commenti senza firma. Non voglio Spam. Grazie.
Please, don't leave comments without signature. I don't want Spam. Thanks.