lunedì 8 marzo 2010

Ogni mamma è il frattale della Madre Terra gravida.







"Voi siete come esseri magnetici; anche se non siete di natura metallica, siete di natura elettrica. Ogni volta che una corrente elettrica fluisce, essa coesiste con un campo magnetico corrispondente. In realtà sono la stessa cosa. Voi siete tutti esseri magnetici, chimici. Quando avete un pensiero, si produce una reazione chimica che aiuta la carica elettrica a viaggiare attraverso le parti del vostro cervello. Poiché questo è il modo in cui funzionate, ogni volta che pensate voi cambiate la vostra chimica e di conseguenza, sempre in modo leggero, il vostro campo magnetico. Quel sottile e tuttavia incommensurabile campo magnetico che ognuno di voi possiede è direttamente collegato all'Energia Universale su cui risiede l'Universo. 
 
Ogni volta che avete un pensiero, voi inviate un'impronta magnetica all'Universo.
 
L'attivazione della ghiandola pineale amplifica enormemente questa connessione e tutti i pensieri che l'attraversano. L'intervallo di tempo che è stato usato a salvaguardia di pensieri casuali e potenzialmente pericolosi sta rapidamente diminuendo. L'Universo magnetico cambia e si sposta leggermente quando avete un pensiero e vi restituisce sempre la vostra richiesta con la stessa risposta: "E così sia". 

In questo modo l'Universo è uno specchio che rimanda indietro i modelli magnetici armonici. 

E' così che avete manifestato ogni cosa, compreso l'Universo. Si può dire che questo viene fatto attraverso il magnetismo armonico. Le armoniche rimandano indietro l'energia in modelli diversi, ed è per questo che per la maggior parte le creazioni inviate tornano indietro dandovi quello che volevate, ma di solito in un modo leggermente diverso. Molti umani chiedono delle cose, dicendo che vogliono di più di questo o di quello. Capite che chiedere qualcosa è in realtà una dichiarazione di mancanza all'Universo? Siate consapevoli che quando chiedete qualcosa voi letteralmente affermate di essere limitati. Esprimete mancanza. Allora, qual è il contrario di questo? E' trovare delle cose per le quali essere grati. Ancora più importante, per tutte quelle cose che desiderate rendete grazie e credete nel vostro cuore di possederle già. Spostate le cose in avanti sulla linea temporale ed esse funzioneranno".
Fonte: http://transbeacon.lightworker.com/2010/2010_02-MagneticsMotion-it.php
 
La comprensione della legge d’attrazione, nella sua ultima “definizione”, sembra ormai essere consolidata; infatti da più fonti “autorevoli” giunge la medesima modalità d’interpretazione e spiegazione, ossia:
 
per tutte quelle cose che desiderate rendete grazie e credete nel vostro cuore di possederle già”.
 
Sembra un vero e proprio paradosso, se “vissuto” con logica occidentale. In questo passo, tuttavia, risiede il cambiamento più grande che occorre permettersi di avere.
Credere, fiducia, fede = quel “qualcosa” che le religioni hanno insabbiato nel tempo, ma che ancora mantengono in qualità di dogmi alla base delle loro fondamenta, in qualità di "verità".
Immaginazione, creatività, lucida aspettativa = quel qualcosa che l’Antisistema annichilisce giorno per giorno, a partire dalla nostra nascita (se non ancora prima) in ogni modo possibile ed “immaginabile”.

Se ci pensiamo bene sono tutte "qualità" ben presenti nel bimbo; per così dire, sono caratteristiche innate.

Questi due aspetti “fusi” insieme ci rendono pienamente centrati nel nostro potere co creativo; raggiunto quel punto deve iniziare una nuova modalità di vita, basata sui principi dell’abbondanza egualitaria, per cui, il mondo deve cambiare. La nostra ragion d’essere non risulta, alla fine, il vivere sdraiati come l’imperatore Nerone a gustarsi i frutti del proprio potere e lentamente morire…
 
Tempo fa qualcuno diceva “la domanda sorge spontanea”…
 
La Madre Terra attende di partorire l’uomo nuovo. Per me è questo il significato di ogni immagine della Madonna con il bambino; una vera e propria annunciazione della nascita del nuovo genere umano...di cui ogni mamma ne rappresenta amorevolmente il diretto frattale :)

 
 

2 commenti:

  1. la madonna delle grazie. la casa di mia nonna dove sono cresciuto ,sta di fronte alla madonna delle grazie nel paesino di carbonara ,la lapide di ingresso mi faceva notare il prof. DE Cicco che era dei crociati.lo vedo ora questo post.E da quando ero piccolo che aspetto questo ,ora ho quasi 60 anni e voglio vederlo!!!!!

    RispondiElimina
  2. Caro Amico,
    allora mi sembra che sia giunto proprio il momento di "vedere"...

    Il tempo prossimo venturo è pregno di questo intimo significato!

    E' tempo di... vedere :)

    Un grande abbraccio...

    Buona Vita

    RispondiElimina

Lascia, se lo gradisci, un segno di te...

Per favore, non lasciare commenti senza firma. Non voglio Spam. Grazie.
Please, don't leave comments without signature. I don't want Spam. Thanks.