mercoledì 15 novembre 2017

Gli italiani sono ignoranti in educazione finanziaria?



La materia è volutamente “complessa”, perché ciò serve per coprire la verità che si tratta di una “truffa”, o se preferisci attutire la questione… di una “invenzione”.
Tale materia è… sintetica (nel senso di artificiale). 
Che cosa devi imparare, allora? Se ci entri dentro ne sarai come fagocitat3. 
Allora, è necessario rimanerne fuori, andando a cambiare il giro del fumo, poiché questo ambito è del tutto arbitrario, di parte ed assolutamente un dispositivo, un prodotto, come il denaro.
Un ramo che diventa secco, quando lo recidi alla base e ti accorgi che il cielo” non ti crolla addosso.
Ormai, “qua (così)”, gli Stati nella (della) Ue non possono più “stampare (coniare, battere, emettere)” nuovo denaro. 
Non per via del “pericolo” inflazione (un’altra parte significativa della strategia), bensì… perché è diventat3 appannaggio della fantomatica Ue (dietro ad ogni Istituzione si celano delle famiglie che hanno il controllo “a monte” della moneta a/di debito. Sono delle sottodominanti, come la Ue stess3, gerarchicamente. Il meccanismo più piccolo fa girare quelli più grandi). 
Gli Stati, allora, che fanno? 
Si auto finanziano a deficit, ossia, nelle manovre finanziarie chiedono il permesso (alla Ue) per continuare ad indebitarsi, in proprio, per una certa percentuale (ritenuta ammissibile dalla supervisione Ue, in base alle previsioni dell’incidenza della congiuntura sul Pil) sulle spalle della Massa (aumento del debito pubblico) e per la rimanente parte (quando non si alzano le tasse) il disposto governativo si basa sulle “previsioni di raccolta” attraverso forme mascherate di condono (il che autorizza indirettamente a cercare di “evadere” e far “nero”) ed una apparente “lotta all’evasione fiscale”, andando a creare un vortice tortuoso che lascia il tempo che ritrova.
Che cosa diamine ci capisci? Nulla.
  
Tra l’altro, non ci ha capito nulla persino la “giustizia”, visto che arriva sempre, puntualmente, “dopo” che “è già success3”. 
E per “fortuna” si ammette che “prevenire è meglio che curare”, ma (ma) solamente in quegli ambiti in cui conviene a qualche altra sottodominante; ad esempio, nella sanità pubblica (una costante il fatto di rivolgersi al “pubblico”) le multinazionali predicano la prevenzione (non da ultima, il ripristino dell’obbligo della vaccinazione globale, a partire dagli infanti). 
Quando fa comodo, si fa prevenzione
Quando non fa comodo, non si fa prevenzione. 


Ora, a “chi” credi che tutt3 ciò faccia comodo “qua (così)”? 
Se (se) continui a non trovare il “centro”, di conseguenza continuerai a ricircolarci dentro senza nemmeno ricordare che cosa ti succede. 
Del resto, ti sembra persino che non sia nemmeno un problema tuo, il fatto di “investigare” a tal proposito.
Vero? 
C’è sempre qualche “espert3”, che cura le “tue” veci. 
Si tratta di una delegazione pubblic3/privat3, a cui non hai partecipato (ma tant’è), allorquando si è già trattato di andare a… decidere in tal senso.
Dov’eri, a quell’epoca? Non ti eri ancora manifestat3?
Probabilmente, eri/erano ancora (già) intent3 a pensare a come sopravvivere al meglio, auto adattandoti al/nel “qua (così)”:
un'accettazione, di fatto, di ciò che non puoi (non credi di…) combattere (né tantomeno capire con cosa/chi hai a che fare). Ti sfugge il senso della situazione complessiva

Del resto, la conferma a tal pro ti arriva proprio dal fatto che esiste il “Segreto di Stato”:
qualcosa che è decis3 per la salvaguardia nazionale e, dunque, per “te”.
Ma davvero? 
Non ci crede più nessun3, ormai, eppure alla prova del nove… sei sempre vacante, alias: 
sempre distante dal fulcro della questione AntiSistemica. 
Ti accontenti delle briciole, ogni volta. 
Se ti danno anche solo 50 euro in più, va bene. Non importa se vengono “staccati” a debito e dunque “aggiunti” al debito pubblico nazionale, che va a pesare ancora maggiormente sulla autentica libertà di fondo delle future generazioni (a cui credi di pensare e di voler bene). 
"Pochi, sporchi (dannati) e subito...".

Nella sostanza, prima pensi sempre e solo a “te”. 
Se riesci a scroccare qualcosa, “ora”, tanto meglio. Gli altri si arrangeranno (c’è anche la “tua” prole in una simile classe indistinta). 
È più importante che adesso io curi i miei interessi…”. 
Una scusa la trovi sempre. Un alibi salta sempre fuori. 
Così come quando si tratta di mangiare ciò che “sai” farti male, ma chissà perché ti attira così tanto e, allorachi se ne frega.
Domani si vedrà. Non ora, però…
Nel durante, ti continuano a dire (allo scoccare dell’ennesima fregatura sociale) che manchi di educazione finanziaria. Cioè, che la “colpa” è tua se (se) ci caschi sempre ogni volta. 
Ok?
Certo che sei “ignorante”
ignori cosa voglia dire e cosa significa (sopra a tutto).
Infatti, prova a leggere ed a… tradurre con parole tue.
Cdp prezza social bond 5 anni da 500 mln, 57 pb su MS – Ifr.
Cassa depositi e prestiti ha perfezionato il collocamento di un social bond a cinque anni dell'importo di 500 milioni di euro, che ha attratto ordini superiori a 2,25 miliardi.
È quanto fa sapere il servizio Ifr di Thomson Reuters, precisando che il tasso è stato fissato a 57 punti base sopra il midswap dopo le prime indicazioni di rendimento a 60 punti base sul midswap poi riviste a 60/65 punti base.
Il titolo è stato prezzato al reoffer di 99,839, stacca una cedola di 0,75% e garantisce un rendimento di 57 centesimi superiore alla curva midswap.
Le prime indicazioni parlavano di 'mid+high 60s', dunque il rendimento finale risulta più basso.
L'obbligazione senior unsecured ha regolamento 21 novembre 2017, scadenza 21 novembre 2022, e si inserisce nel programma Emtn dell'emittente.
Il rating è di 'Baa2' da Moodys e 'BBB' da Standard & Poor's e Fitch.
I proventi dell'operazione verranno destinati a iniziative particolari come il finanziamento delle Pmi, il sostegno dell'occupazione in Italia o nelle aree depresse o nelle aree e popolazioni colpite da catastrofi naturali.
Cdp ha incaricato Hsbc e Societé Generale di curare un roadshow iniziato l'8 novembre e terminato oggi.
Link 
Unsecured = non garantit3.
In questo testo potrebbero anche essere contenute delle “inesattezze (bufale)” ma, ugualmente, non te ne accorgeresti, dato che è “complesso”, è in codice, è un linguaggio a parte che tu ignori (dato che l3 devi ignorare). 
Il non comprendere non significa che sei meno intelligente di altr3 (anche se tendi a pensarlo, e non è causale).
Questa incomprensione è frutto di regole non scritte “qua (così)”. 
E non c’è alcuna educazione finanziaria che tenga, perché se (se) tu fai un progresso, in tal senso, allora (allora) ciò che inizi a “masticare” diventa improvvisamente “un ramo secco”. 
Ossia, il “vantaggio” su di te rimane sempre tale, tagliando tutt3 ciò che inizi a studiare, lasciandoti regolarmente “indietro”. 
La versione che ti fanno studiare è desueta, sempre. 
Per essere al passo coi tempi (verità) sottodominanti, dovresti laurearti, fare stage ed entrare a lavorare presso realtà speculative al massimo livello:
solo a quel “punto”, inizi a comprendere il giro del fumo e (ma)... a prenderne vantaggio, a tua volta
Che altro. 
Pensi, forse, che ti permetterebbero di rendere noto un simile conoscere? 
Campa cavallo
È un “segreto” e come tale è protetto dalle policy aziendali a “norma di legge (permesse dalla legge)”. 
Se (se) tu diffondi “materiale protetto” vai incontro a guai estremamente compromettenti la rimanenza della tua vita “qua (così)”. 
La Massa non comprenderebbe nemmeno, tra l’altro, che cosa staresti condividendo. 
Anche se prima di raggiungere la Massa, c’è una serie di interferenze che chiuderebbero immediatamente ogni discorso (a meno che serva). 


La legge protegge coloro che dispongono della legge come meglio credono, approfittandosi della legge, essendo stata descritta appositamente per consentire la continuazione dell’inganno nell’auto persuasione generale
L’avvocatura difende quegli interessi che promettono di essere un miglior affare (per sé e per ciò che è immutabile “qua, così”), rispetto all’emersione della realtà/verità. 

L’intera infrastruttura è auto orientata in tal senso, paventando motti che annacquano la mente massiva, confondendo le acque, alternando mass mediaticamente le notizie “serie” a quelle “frivole (ma interessanti)”.
Sei sempre (sempre) anticipat3 nell’AntiSistema. 
Perché l’AntiSistema si corregge retroattivamente, mentre tu… no (dimentichi ogni volta). 

Tutte le “vie” sono state chiuse, man mano che una singolarità ritrovava il senso sperduto “qua (così)”. 
Così come l’hacker migliore “serve” e trova persino un posto di lavoro, allorquando è conosciut3 per la propria “abilità”
Accorgerti di tutt3 ciò è… portante e centrale ma (ma) è, anche, molto, molto, molto… “complesso” alias “interferit3”. 
Quando è la forma, intera, sociale ad assumere una certa “inclinazione” e ti ci abitui dentro, diventa arduo scollegarti e scollegare la Massa
La Massa reclamerà (difenderà) addirittura il proprio “diritto” di rimanere esattamente nella situazione in cui si ritrova da “sempre”.
Il paradigma tiene e terrà “qua (così)”. 
Ci sono innumerevoli “fiction” che ti rapportano ad un simile grado di realtà manifesta; l’ingegno di spostare nel tempo (avanti o indietro) la questione, non ne muta affatto la contemporaneità e la sostanza (significato)
Del resto “è” gente che lavora e che, dunque, dipende anche dall’aspettativa di “successo” che la Massa potrebbe esaltare e trasformare in una miniera d’oro, auto disinnescando – di fatto – anche la valenza altra, che aveva portato (ispirato) la tal “penna” ad impegnarsi a tal pro. 
Il “successo”, quando diventa economico, spinge all’auto disinnesco della parte (singolarità) che “prima” sentiva di dover fare qualcosa, data la situazione globale chiaramente ingiusta, immorale, etc. 
Qualcosa che “poi” si trasforma in censura “fai da te” attraverso la risposta d’assieme ambientale
Il successo diventa ricchezza? Ok. 
Ciò significa che avrai sempre meno tempo per approfondire alla vecchia maniera che, progressivamente, si distaccherà da te… venendo, alfine, meno (il distacco è nella memoria, attraverso l’esperienza diretta del fare). 
Avrai sempre più impegni sociali, conferenze, presentazioni, il prossimo libro da scrivere (secondo contratto), controllo editoriale (secondo la propria “linea”), filtri pali e paletti, etc. tanto da non avere più né tempo né voglia per… andando a parcheggiare nella classica situazione da ghostwriter.
Finendo svuotat3 dentro ma (ma) arricchit3. 

E con la “bella vita”, giungeranno anche le maggiori tentazioni, dato che ti potrai permettere di… E verrai ricercat3 da singolarità particolarmente disposte a… pur di approfittarsi della situazione. 
Annegherai la disperazione e la depressione (dopo un primo periodo estremamente “felice”) attraverso questo “agio”, che sarà sempre alla tua portata finanziaria, sempre disponibile poiché arma a doppio taglio. 
Venendo meno anche l’ispirazione, vivrai secondo due direttrici:
morendo sempre di più, dentro, man mano che “il fiume continua a scorrere
accettando di vivere di riflesso, nella memoria di chi fosti “prima”.
Avrai comunque maturato una certa “esperienza”, che meriterà certamente di essere messa nero su bianco, risultando la copia pallida della “potenza” che hai dimostrato allorquando eri in te, prima di tutto ciò. 
Che cosa ti mancava, a quel tempo (che mentre lo vivevi, ti disperavi… e quando è passato, lo rimpiangi)? 
Proprio nulla, perché “ora” sai che tutt3 ciò che è venuto, poi, non è risultato pari all’aspettativa che nutrivi in tal senso. 
La “ruggine” ti ha colpit3 e res3 un dispositivo nelle mani di “cosa (chi)”… non sai mai (mai) esattamente.
Non lo hai capito. Non si è capito. Un effetto “speciale” causale, non lasciato al caso.
È catartico... Assorbe la loro paura con la sua oratoria e per questo è efficace in proporzione alla quantità di certezza che riesce a proiettare”.
True detective
Essere sotto all’ombrello dell’Unione Sovietica non è meglio che stare sotto all’ombrello degli Stati Uniti…
Stai ancora pensando come un colonizzato. Cuba non starà sotto all’ombrello di nessuno. Cuba è solo dei cubani…”.
Che l’argentino
“Qua (così)”? No
Cuba è della dominante, poiché anche Cuba (come ogni altra situazione AntiSistemica) è sotto (alla) dominante.
Ciò che succede, deve succedere (serve).
Quando qualcosa/qualcun3 “buca lo schermo”, accade poiché deve accadere. Non c’è nulla che sfugga. Anche questo Spazio (Potenziale) Solido:
la differenza la fai, accorgendoti.
A quel “punto” puoi fermarti e… “fare” diversa mente. Poi, puoi diffondere la “cosa”, significativamente
Ma (ma) non pensando come alla goccia che compone l’oceano (percependo tutta questa impotenza). Di più, immaginando (sentendo) dal potenziale:
diventando grande concentrazione di massa giurisdizionale via via sempre più globale.
Come fare?
L’unione fa la forza. Certo. Però, prima viene altr3
La singolarità deve diventare “formulare” potenziale. 
Questa è la stessa via presa, allo stesso modo (percorsa), dal Dominio (sede della dominante, che sceglie solo Domini da “abitare”). 
Il luogo comune simbolico “Dio” è una singolarità (tri unitaria = che “è” nel proprio terzo stato, alias, una “potenza”, grande concentrazione di massa giurisdizionale planetaria).
“Dio” non s’identifica con la Massa, ma è nella Massa, fra la Massa (in termini di efficacia del proprio segnale portante) anche se “nell’alto dei cieli” o… nell’altro dei cieli
Allo stesso modo, è la singolarità che emerge e può diventare pienamente potenziale nel senso di auto realizzazione “qua”. 
Il concetto di specie (Massa) è fuorviante, poiché sposta il livello d’attenzione del fare, auto disinnescando il potenziale singolare (che risulta alla mercé della Massa, non riuscendo a ricordare chi è che comanda e che decide, alias, la dominante… che è solamente tra la Massa e non è la Massa, ma in un’altra singolarità potenziale realizzata “qua, così”: nel Dominio). 



Perché “da sempre” la Massa attende la singolarità “salvatrice”
Proprio per questo motivo: 
il cambiamento sostanziale si attua attraverso la singolarità, in grado di riuscire dal giogo AntiSistemico. 
A quel punto, la singolarità potrà decidere se diventare la prosecuzione di ciò che ha appena divelto, oppure, se applicare l’atteggiamento “formulare”. 
Nel primo “caso”, significherà che la dominante ha ripreso il controllo del Dominio
Nel secondo “caso”, significherà che la dominante è senza “fissa dimora”, dunque. E che se non ritroverà la via, il modo, di poter ritornare ad incidere nel “qua”… di conseguenza si candiderà ad una condizione di sopravvivenza molto simile all’ibernazione (alla criostasi della viralità). 
La dominante non si estingue senza un corpo da abitare.
Per cui, rimane sempre un potenziale pericolo, qualora la situazione ritorni a cambiare, offrendo una nuova possibilità di terreno fertile per una simile “possessione”.
Qualcosa che ha alimentato ogni leggenda, metafora, significato, etc. relativ3 al Diavolo.

Come puoi comprendere (ricordare) ciò che continua a succedere “qua (così)”, se (se) non parti dall’accorgerti di essere nel “qua (così)”
Qualcosa/qualcun3 che... non devi andare a scuola per accorgerti (anzi). 
Una situazione talmente generale che sfugge.
Un complesso di concause che va auto decodificat3.
E lo specializzarti “qua (così)” serve solamente per imbrigliare questa tua potenziale capacità di… riuscire.
Mps, Pm Milano: link Alexandria-Btp da consulenza settembre 2012.
La correlazione tra la ristrutturazione del Cdo 2 Alexandria trasformato in Apex (con relativo aumento di valore da 180 a 400 milioni) e l'esposizione di Mps in Btp (Cds sintetico) dove venivano scaricati i costi di ristrutturazione di Alexandria, per la procura di Milano era rintracciabile già nel settembre 2012.
Dunque circa un mese prima, ottobre 2012, che il Mandate agreement fosse rinvenuto nella cassaforte dell'ex direttore generale di Mps, Antonio Vigni.
Nella perizia disposta dalla procura di Milano, emerse nel settembre 2012 che "la concomitanza tra la ristrutturazione del cdo Alexandria e il regolamento dell'asset swap sul Btp 2034 risulta particolarmente cruciale;
entrambe le operazioni sono curate dalla medesima banca d'affari e la documentazione lascia aperte diverse ipotesi sui costi occulti o accordi per trasferire perdite da un'operazione all'altra…".
Il "Mandate agreement" è finora la "pistola fumante" del procedimento penale in corso nei confronti di Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri, rispettivamente, all'epoca dei fatti, presidente, direttore generale e responsabile dell'area finanza della banca senese.
Dopo una condanna in primo grado per ostacolo alla vigilanza è ora in corso il processo di appello a Firenze, sentenza attesa per dicembre.
Link 
la correlazione tra… per la procura di Milano era rintracciabile già nel settembre 2012
entrambe le operazioni sono curate dalla medesima banca d'affari e la documentazione lascia aperte diverse ipotesi sui costi occulti o accordi per trasferire perdite da un'operazione all'altra
il "Mandate agreement" è finora la "pistola fumante" del procedimento penale in corso…
Se la “pistola fumante” è… questo oggetto misterioso, chiediticome puoi svelare l’arcano, da te “qua (così)”?
È lampante: non puoi, perché può solamente l’espert3 di turno e come tale, allora, la giustizia è nelle mani di poch3.
Ma (ma) la giustizia in quanto valore universale (ad angolo giro), è ben altr3…
Ok?
La vicenda attuale delle "sofferenze bancarie (Npl)", ossia sulle scorie (rimaste in pancia alle banche) post crisi, post truffa speculativa globale... è un altro accordo per trasferire perdite da un'operazione all'altra...  E, la “pistola fumante” è il mandato affidato alla Bce (da parte della Ue).
Questo significa che:
non stai affrontando la questione nella maniera corretta, alias, universale
ossia
stai affrontando la questione in maniera mono prospettica, dipendente dall’operato altrui.
Come l'avere il fumo, sollevato da coloro che ti precedono, negli occhi.
Il che toglie alla vicenda ogni “sapore” di universalità e lascia solamente aperta la “pista” dell’interesse privato sotto (alla) dominante.

Se (se) ti specializzi, viene fagocitat3.
Se (se) non ti specializzi, non riesci ad auto decodificare nulla.
Allora?
Allora… la specializzazione va bene, ma (ma) non riguarda minimamente la comprensione scolastica/professionale dell’accadimento.
La specializzazione riguarda, di conseguenza, il ritorno ad essere (in) te stess3, portante e centrale, di modo che… tu possa rientrare a pilotare la tua autentica situazione “qua”.
La “via” è aperta solo potenzialmente
la differenza sta tutta “lì”.
Nella singolarità pienamente realizzata, che il Sole – ad esempio - riflette proverbialmente
Di quale “luce” ti nutri, “ora ‘qua così’”?
 Di certo, non della tua. 
Perché... tutt3 te lo fa chiaramente ricordare, data la totale riflessione AntiSistemica. 
Il significato del “è già success3” è ovunque ed è un tipo di memoria (frattale espansa).
Ciò che significa universalmente... “è”. 
E “qua (così)”, l’universo è auto descritto dalla scienza e dalla storia deviat3. 
Il “di/segno” di una ricostruzione pittoresca e significativa del più ampio discorso, che rimane potenziale dietro alle quinte della realtà manifesta sotto (alla) dominante.
Utilizza tutt3 come se fosse un passe-partout (del significato). Dato che lo sei, prima ancora, tu.
L’ispirazione è una sostanza che puoi ritrovare ovunque, anche al supermercato (ad esempio):
nutri l’immaginazione. Qual è la tua vitamina di positività?... Immaginazione… è pura energia. È un fluido mentale che muta in benessere.
Anche un sano alimento può ispirare emozioni…”.
Citrus
Ecco un altro “perché” dell’inquinamento AntiSistemico:
l’ispirazione non viene meno
viene meno il significato che dai all’ispirazione, confondendola per positività e benessere.
Il che apre all’Ego ed alla profonda continuazione, all’interno dell’attuale paradigma dominante.
L’ispirazione è la traccia della memoria frattale espansa (ciò che in alcune culture è/veniva riconosciut3 come Akasha). 
Mentre, la memoria frattale espansa è la terza parte (singolare) della tri-unità sistema operativo frattale espanso “qua”.
Pensare èassolutamente necessario alla menzogna, che proprio dal pensiero è articolata, continuamente assistita, confermata e mantenuta nella memoria”.
Wilfred Bion
Questo Spazio (Potenziale) Solido non pensa e non è pensiero. È un dato di fatto (a cui solitamente non presti attenzione, anzi, che ignori). 
Significativamente, “è”:
ispirazione, segnale portante, immaginazione, valore universale, etc.
“fluido universale” che, poi, forma un tipo di pensiero universalmente riconoscibile in quanto che… giust3 ad angolo giro e tendente a superare/trascendere - solo a quel punto - il concetto (pensiero) bioniano che “sino a quando non avverrà la manifestazione giustizia ad angolo giro, rimarrà sempre valido e costituente l’avvertimento a monito della pericolosità della situazione 'qua (così)'”.


Faidi fare la cosa giusta universalmente, laddove l’Ego corrisponde, per effetti collaterali e significato, alla giustizia ad angolo giro, indipendente da qualsiasi prospettiva, essendo qualsiasi prospettiva… sostanzialmente”.
Che cosa significa = nessuna legge (naturale e artificiale) è più necessaria… per amministrare gli effetti di qualcosa/qualcun3 che è “formulare”, poiché solo e sempre giust3 ad angolo giro.
     
Davide Nebuloni
SacroProfanoSacro (SPS) 2017
Bollettino numero 2183